WP_Post Object ( [ID] => 518152 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-04-27 12:23:08 [post_date_gmt] => 2018-04-27 10:23:08 [post_content] => Audi A6 MY 2019 - La nuova generazione della grande berlina di Ingolstadt è stata svelata qualche giorno prima del Salone di Ginevra dello scorso mese di marzo e ha avuto il suo primo bagno di folla proprio in occasione della kermesse motoristica elvetica. Durante la rassegna svizzera Audi ha avuto modo di svelare al pubblico le numerose novità estetiche e tecniche del nuovo modello di A6 che se da un lato ha messo in mostra un'evoluzione stilistica dall'altro ha portato in dote cospicue peculiarità tecnologiche che spaziano dall'assetto alle motorizzazioni e dalla connettività alla sicurezza di guida. Oggi Audi ha comunicato il listino prezzi della nuova A6 berlina ed i vari allestimenti disponibili. La versione standard 50 TDI 3.0 equipaggiata col V6 da 286 cv di potenza e 620 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale quattro e al cambio automatico tiptronic parte da un prezzo di 62.100 euro e vanta una dotazione di serie che include i cerchi in lega da 17" con design a 10 razze, i proiettori full LED, i servizi Audi connect, la tecnologia Audi pre sense front con protezione pedoni, la chiamata d’emergenza, la radio MMI plus, il cruise control, lo sterzo progressivo e la navigazione MMI con MMI touch response. Oltre che in configurazione standard, la nuova Audi A6 in versione 50 TDI 3.0 quattro tiptronic è disponibile anche nelle versioni sport a 64.500 euro, design sempre a 64.500 euro, business a 64.900 euro, business sport a 66.900 euro e business design a 67.800 euro. In prevendita, il nuovo modello di A6 è proposto con il propulsore 50 TDI 3.0 quattro tiptronic abbinato al cambio tiptronic a otto rapporti così da scattare da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 km/h (autolimitata). Alla trazione integrale quattro si accompagnano il differenziale centrale autobloccante e lo sterzo integrale dinamico (a richiesta) che coniuga una risposta diretta e sportiva a un’eccellente stabilità di marcia in tutto comfort. Grazie a questo dispositivo, alle basse velocità le ruote posteriori sterzano in direzione opposta rispetto alle ruote anteriori, conseguentemente l’agilità di A6 migliora ulteriormente e il diametro di volta si riduce fino a un massimo di 1,1 m. A velocità elevate, invece, le ruote posteriori sterzano nella stessa direzione delle anteriori, ottimizzando la stabilità dell’auto. L’intera gamma motori della nuova Audi A6 è caratterizzata dalla tecnologia mild-hybrid: l'inedito sistema ibrido di Audi prevede una rete di bordo principale a 48 Volt e l’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) che opera congiuntamente a una batteria agli ioni di litio. La nuova tecnologia permette alla nuova A6 di "veleggiare" ossia avanzare per inerzia a motore spento a velocità comprese tra 55 e 160 km/h con un conseguente risparmiosui consumi di marcia: Audi ha fatto sapere al riguardo che nella marcia reale la tecnologia MHEV può ridurre i consumi fino a 0,7 litri di carburante ogni 100 km. [post_title] => Audi A6: al via gli ordini del nuovo modello [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-a6-al-via-gli-ordini-del-nuovo-modello [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-04-27 12:23:08 [post_modified_gmt] => 2018-04-27 10:23:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=518152 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A6: al via gli ordini del nuovo modello

Prezzi a partire da 62.100 euro per la 50 TDI 3.0 da 286 cv

Audi ha aperto l'ordinabilità della sua nuova A6 MY 2019: sei differenti varianti di allestimento e tecnologia mild hybrid di serie sull'intera gamma di motori
Audi A6: al via gli ordini del nuovo modello

Audi A6 MY 2019 – La nuova generazione della grande berlina di Ingolstadt è stata svelata qualche giorno prima del Salone di Ginevra dello scorso mese di marzo e ha avuto il suo primo bagno di folla proprio in occasione della kermesse motoristica elvetica. Durante la rassegna svizzera Audi ha avuto modo di svelare al pubblico le numerose novità estetiche e tecniche del nuovo modello di A6 che se da un lato ha messo in mostra un’evoluzione stilistica dall’altro ha portato in dote cospicue peculiarità tecnologiche che spaziano dall’assetto alle motorizzazioni e dalla connettività alla sicurezza di guida.

Oggi Audi ha comunicato il listino prezzi della nuova A6 berlina ed i vari allestimenti disponibili. La versione standard 50 TDI 3.0 equipaggiata col V6 da 286 cv di potenza e 620 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale quattro e al cambio automatico tiptronic parte da un prezzo di 62.100 euro e vanta una dotazione di serie che include i cerchi in lega da 17″ con design a 10 razze, i proiettori full LED, i servizi Audi connect, la tecnologia Audi pre sense front con protezione pedoni, la chiamata d’emergenza, la radio MMI plus, il cruise control, lo sterzo progressivo e la navigazione MMI con MMI touch response. Oltre che in configurazione standard, la nuova Audi A6 in versione 50 TDI 3.0 quattro tiptronic è disponibile anche nelle versioni sport a 64.500 euro, design sempre a 64.500 euro, business a 64.900 euro, business sport a 66.900 euro e business design a 67.800 euro.

In prevendita, il nuovo modello di A6 è proposto con il propulsore 50 TDI 3.0 quattro tiptronic abbinato al cambio tiptronic a otto rapporti così da scattare da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 km/h (autolimitata). Alla trazione integrale quattro si accompagnano il differenziale centrale autobloccante e lo sterzo integrale dinamico (a richiesta) che coniuga una risposta diretta e sportiva a un’eccellente stabilità di marcia in tutto comfort. Grazie a questo dispositivo, alle basse velocità le ruote posteriori sterzano in direzione opposta rispetto alle ruote anteriori, conseguentemente l’agilità di A6 migliora ulteriormente e il diametro di volta si riduce fino a un massimo di 1,1 m. A velocità elevate, invece, le ruote posteriori sterzano nella stessa direzione delle anteriori, ottimizzando la stabilità dell’auto.

L’intera gamma motori della nuova Audi A6 è caratterizzata dalla tecnologia mild-hybrid: l’inedito sistema ibrido di Audi prevede una rete di bordo principale a 48 Volt e l’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) che opera congiuntamente a una batteria agli ioni di litio. La nuova tecnologia permette alla nuova A6 di “veleggiare” ossia avanzare per inerzia a motore spento a velocità comprese tra 55 e 160 km/h con un conseguente risparmiosui consumi di marcia: Audi ha fatto sapere al riguardo che nella marcia reale la tecnologia MHEV può ridurre i consumi fino a 0,7 litri di carburante ogni 100 km.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati