WP_Post Object ( [ID] => 519432 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-05-03 18:03:05 [post_date_gmt] => 2018-05-03 16:03:05 [post_content] => La nuova BMW M5 è un'autentica sportiva in grado di esaltare gli appassionati di auto veloci e performanti, un'esaltazione che sarà ancora maggiore non appena il costruttore bavere renderà disponibile il Competition Package. Nel frattempo però sono emerse in Rete le prime anticipazioni, che comprendono dettagli tecnici e foto "sfuggite", in grado di darci un primo sguardo sulla nuova BMW M5 con il Competition Package. Le prime informazioni ci svelano che il pacchetto Competition porterà sulla BMW M5 una potenza aggiuntiva di 25 CV e 50 Nm di coppia, portando così il motore della vettura a un potenza complessiva di 625 CV e ad una coppia massima di 800 Nm. Alla potenza extra sotto il cofano il Competition Package aggiunge lo scarico sportivo, le sospensioni specifiche più rigide, nuovi cerchi per le ruote, nuovi rivestimenti e dettagli per l'abitacolo, una serie di novità che rendono la BMW M5 ancora più seducente e fascinosa. Si notano i dettagli neri sugli esterni, in particolare sulla griglia frontale anteriore e sul paraurti posteriore. In più ci sono anche la copertura in fibra di carbonio del motore e le soglie battitacco specifiche, mentre non si sa ancora se il pacchetto Competition preveda o meno anche l'impianto frenante in carbo-ceramica. Tra le informazioni emerse sulla nuova BMW M5 con pacchetto Competition ci sono anche quelle relative alle prestazioni. La vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, ovvero 0,1 secondi in meno rispetto alla M5 standard, un margine paragonabile a quello della Mercedes-AMG E63 S che ha 22 CV in meno ma 50 Nm di coppia in più. Mentre la velocità massima arriva a 305 km/h con il pacchetto M Drivers. Ancora nessun accenno sui prezzi, ma ci aspetta che il Competition Package abbia un costo simile a quello offerto sul precedente modello della M5. La nuova BMW M5 con Competition Package si avvicina così più alla M6 Gran Coupé che alla M5 standard, con performance simili a quelle di una Porsche Panamera ma ad un prezzo più accessibile rispetto al vettura della Casa di Stoccarda. [post_title] => BMW M5 Competition Package: prime immagini e dettagli [FOTO LEAKED] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-m5-competition-package-prime-immagini-e-dettagli-foto-leaked [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-05-03 18:03:05 [post_modified_gmt] => 2018-05-03 16:03:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=519432 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW M5 Competition Package: prime immagini e dettagli [FOTO LEAKED]

La potenza sale a 625 CV e 800 Nm

Nuova BMW M5 Competition Package - Sul web sono emerse le prime foto e le informazioni relative alla nuova BMW M5 con Competition Package, che dispone di 25 CV e 50 Nm extra sotto il cofano oltre ad una serie di specifiche tecniche ed estetiche dedicate.

La nuova BMW M5 è un’autentica sportiva in grado di esaltare gli appassionati di auto veloci e performanti, un’esaltazione che sarà ancora maggiore non appena il costruttore bavere renderà disponibile il Competition Package.

Nel frattempo però sono emerse in Rete le prime anticipazioni, che comprendono dettagli tecnici e foto “sfuggite”, in grado di darci un primo sguardo sulla nuova BMW M5 con il Competition Package. Le prime informazioni ci svelano che il pacchetto Competition porterà sulla BMW M5 una potenza aggiuntiva di 25 CV e 50 Nm di coppia, portando così il motore della vettura a un potenza complessiva di 625 CV e ad una coppia massima di 800 Nm.

Alla potenza extra sotto il cofano il Competition Package aggiunge lo scarico sportivo, le sospensioni specifiche più rigide, nuovi cerchi per le ruote, nuovi rivestimenti e dettagli per l’abitacolo, una serie di novità che rendono la BMW M5 ancora più seducente e fascinosa. Si notano i dettagli neri sugli esterni, in particolare sulla griglia frontale anteriore e sul paraurti posteriore. In più ci sono anche la copertura in fibra di carbonio del motore e le soglie battitacco specifiche, mentre non si sa ancora se il pacchetto Competition preveda o meno anche l’impianto frenante in carbo-ceramica.

Tra le informazioni emerse sulla nuova BMW M5 con pacchetto Competition ci sono anche quelle relative alle prestazioni. La vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, ovvero 0,1 secondi in meno rispetto alla M5 standard, un margine paragonabile a quello della Mercedes-AMG E63 S che ha 22 CV in meno ma 50 Nm di coppia in più. Mentre la velocità massima arriva a 305 km/h con il pacchetto M Drivers.

Ancora nessun accenno sui prezzi, ma ci aspetta che il Competition Package abbia un costo simile a quello offerto sul precedente modello della M5. La nuova BMW M5 con Competition Package si avvicina così più alla M6 Gran Coupé che alla M5 standard, con performance simili a quelle di una Porsche Panamera ma ad un prezzo più accessibile rispetto al vettura della Casa di Stoccarda.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati