Jeep Scrambler: test su strada per il nuovo pick up [FOTO SPIA]

Sarà commercializzata nei primi mesi del 2019

Il nuovo modello di serie della Scrambler, la Jeep in formato Pick Up, dovrebbe vedere la luce a fine 2018 per poi essere commercializzato ad inizio 2019.

Jeep Scrambler – In redazione sono appena arrivate le ultime foto spia che riguardano da vicino la variante pick up dell’iconica vettura americana. La versione dotata del voluminoso cassone posteriore è molto attesa soprattutto negli Stati Uniti dove le vendite di questa tipologia di vetture sono sempre molto alte. Nello specifico gli appassionati di Jeep dovranno aspettare ancora un po’ prima di poter mettere le mani su questa ambita vettura.

Nel dettaglio, la nuova Jeep in formato Pick Up, che dovrebbe chiamarsi Scrambler, potrebbe essere svelata anche a fine 2018 per poi essere commercializzata nei primissimi mesi del 2019. A tal riguardo, la conferma è già arrivata dallo stesso Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di FCA, che nei mesi scorsi ha affermato che il modello della nuova Jeep Scrambler è praticamente pronto: “Il nuovo prodotto è già pronto. Ora siamo focalizzati sulla produzione del modello di serie in modo tale che il successore del mitico Scrambler possa arrivare sul mercato per l’inizio del 2019”.

Sebbene, come si può vedere dalle foto spia presenti nella nostra galleria immagini, la nuova Jeep Scrambler sia ancora camuffata dalle classiche plastiche posticce atte a nascondere il design, il nuovo modello lascia intravedere per grosse linee la sua configurazione da Pick Up. Nello specifico, la futura Scrambler è stata progettata sulla base della nuova Wrangler a passo lungo: il design del Pick Up dovrebbe ricalcare in tutto e per tutto gli stilemi già presenti sulla versione classica ad eccezione ovviamente del cassone che verosimilmente sarà caratterizzato da forme estremamente spigolose.

Così come a livello stilistico, anche sotto il profilo tecnico la futura Jeep Scrambler dovrebbe ereditare dalla nuova Wrangler l’ampio uso di alluminio in modo tale da risparmiare peso e vantare prestazioni migliori, soprattutto in off road. Cuore della nuova Jeep Scrambler dovrebbe essere sempre il V6 3.6 Pentastar in abbinamento ad un cambio automatico ad 8 velocità. A seguire, la gamma motori potrebbe contare anche sulla presenza di una propulsione ibrida.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati