Bentley Flying Spur: la nuova generazione scende in pista [VIDEO SPIA]

Potrebbe essere svelata entro la fine di quest'anno

La nuova Bentley Flying Spur MY 2019 godrà di una maggiore sportività ma non rinuncerà al tipico lusso
Bentley Flying Spur: la nuova generazione scende in pista [VIDEO SPIA]

Bentley Flying Spur MY 2019 – A circa 13 anni dal debutto dell’attuale generazione e a quasi 5 anni dal restyling, la casa della “B alata” si prepara a lanciare sul mercato la nuova generazione della sua ammiraglia extra lussuosa. Il conto alla rovescia riguardo alla presentazione della nuova nata, che dovrebbe avvenire tra il finire del 2018 e l’inizio del 2019, è già iniziato coi primi test drive di sviluppo.

Gli ingegneri della nobile casa costruttrice inglese stanno già valutando la dinamica di guida della nuova Flying Spur: nello specifico, Automotive Mike ci mostra in un video alcune fasi di test condotte da Bentley sull’impegnativo circuito del Nurburgring. Come si può vedere nel filmato in esame la lussuosa Bentley non manca di testare a gran velocità un muletto della nuova generazione della Flying Spur tra i cordoli dell’Inferno Verde.

Seppur ancora ricoperta da una buona dose di camuffature, la nuova Flying Spur lascia trasparire un maggior grado di sportività rispetto al modello attuale: nel dettaglio sembra che molte delle soluzioni stilistiche che Bentley ha già riservato alla nuova Continental GT, corrispettiva versione coupè della Flying Spur, troveranno spazio anche sulla nuova ammiraglia.

In tal contesto, ad esempio, la nuova nata metterà in mostra una calandra più spigolosa e caratterizzata dai doppi gruppi ottici con quelli interni di maggiore diametro rispetto a quelli più esterni, ed inoltre vanterà un lunotto più spiovente, una maggiore armonia stilistica tra il tetto e la parte posteriore ed un passo che a prima vista sembra essere più lungo rispetto a quello dell’attuale generazione.

Le diverse proporzioni della nuova Bentley Flying Spur sono figlie di una differente impostazione tecnica che prevede l’utilizzo della nuova piattaforma MSB-F presa in prestito direttamente da quella utilizzata dalla nuova Porsche Panamera. In tal caso, la nuova generazione di Bentley Flying Spur potrebbe ereditare anche uno stile degli interni molti simili a quelli previsti dall’attuale generazione di Porsche Panamera.

Sotto il profilo motoristico, la nuova Bentley Flying Spur dovrebbe poter vantare in gamma un V8 4.0 twin turbo da circa 550 cv ed un monumentale W12 6.0 da circa 626 cv: grazie a questa poderosa unità propulsiva la rinnovata ammiraglia inglese potrebbe accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi e godere di una velocità massima prossima ai 320 km/h.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati