FCA: una nuova proposta per aziende e liberi professionisti

Un bonus per l'acquisto di vetture in pronta consegna

Chiaro e Tondo FCA - Un nuovo bonus per aziende e liberi professionisti proposto dal gruppo FCA sull'acquisto di nuove vetture in pronta consegna. L'offerta commerciale sarà valida per i prossimi due mesi e scadrà il 30 giugno.
FCA: una nuova proposta per aziende e liberi professionisti

Dopo aver ottenuto un successo importante con Bonus Impresa, il Gruppo FCA ha deciso di lanciare una nuova offerta commerciale, dedicata alle aziende ed ai liberi professionisti, sulla propria gamma auto. Il programma è denominato ‘Chiaro e Tondo’ e propone un bonus per l’acquisto di vetture del gruppo, nei mesi di maggio e giugno. In caso l’automobile sia intestata ad un’azienda, ci sarà un ulteriore extra bonus fino a 1.000 euro. Il tutto attraverso il sito dedicato, attraverso il quale gli utenti potranno visualizzare il bonus e richiedere il bonus per la concessionaria.

Ad esempio, “Chiaro e Tondo”, grazie anche al contributo delle concessionarie, prevede per l’acquisto di una Fiat Tipo 5 porte un bonus di 5.400€ sulle vetture in pronta consegna. E per le aziende un extra bonus di 500 euro. Per chi invece desidera mettersi alla guida di una vettura del marchio Jeep, per Renegade, questo valore sale fino a 6.100 euro sulle auto in pronta consegna, con un extra bonus sempre di 500 euro per le aziende.

Più alto il risparmio per coloro che, invece, sono alla ricerca di sportività e comfort ad un livello premium, per Alfa Romeo Stelvio, il primo SUV della storia del marchio, “Chiaro e Tondo” arriva sino a 9.200 euro sulle auto in pronta consegna, con 1.000€ di bonus per le aziende. Questa offerta commerciale, accompagnata da una campagna di comunicazione su radio, affisioni e web, sarà valida per i prossimi due mesi e scadrà sabato 30 giugno 2018.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati