WP_Post Object ( [ID] => 522151 [post_author] => 75 [post_date] => 2018-05-14 20:18:18 [post_date_gmt] => 2018-05-14 18:18:18 [post_content] => Dal 15 al 17 Maggio torna a Verona l’Automotive Dealer Day 2018. Tre giorni “Open for business” (come si evince dal pay-off ) dedicati agli operatori della filiera automotive, durante i quali si farà luce sul futuro dell’auto, sempre più elettrica, condivisa, autonoma e connessa e si farà il punto sulle sfide della mobilità tra infrastrutture, disposizioni, normative a tutela dell’ambiente e nuovi modelli distributivi. L’Automotive Dealer Day 2018, giunto alla sua sedicesima edizione ed organizzato da Quintegia, è ormai un evento di riferimento in Italia e in Europa e coinvolge oltre 4000 addetti ai lavori, 15 Case Auto e più di 100 aziende del settore. In campo ci saranno proprio tutti gli attori dell'automotive industry, non mancheranno neppure le assemblee delle associazioni dei concessionari e i costruttori esteri (Unrae). In programma durante l’evento ci saranno anche 25 workshop dedicati ad argomenti che spaziano dalle nuove configurazioni dell’ “ecosistema automotive” ai suoi nuovi players, dalle risorse umane alla trasformazione dell’auto da prodotto a servizio, dal ruolo dei concessionari alle mutate potenzialità del business, fino ai risultati di studi e indagini di settore, alla comunicazione, alla gestione dello stress e al team building. A trattare queste importanti tematiche saranno circa 60 relatori d’eccezione, italiani ed internazionali. Fra le voci più attese c’è Lapo Elkann con il progetto Garage Italia, Mauro Berruto (allenatore di squadre olimpiche), Jared Hamilton (DrivingSales.com), Andrea Caldironi (Head of Automotive di Facebook Italia), Giuseppe Panarese (Amazon Services Europe), Fabio Galetto (Direttore Business Automotive & Travel di Google Italy) e Steve Young (ICDP - International Car Distribution Programme).
«Mai come oggi l’ecosistema auto si presenta così fluido – ha detto Leonardo Buzzavo, presidente di Quintegia - il post-crisi ha dato un’accelerata importante alle quattro ruote e ha messo definitivamente in cantina tanti archetipi associati all’auto, oggi meno status symbol e più strumento quotidiano sicuro, attento e sostenibile. Una nuova maturità globale che le Case e le reti distributive devono saper cogliere, adattando funzioni e servizi ai nuovi trend».
A completare l’agenda dell’Automotive Dealer Day 2018, ci saranno numerosi studi, focus e indagini di settore. Non mancherà la survey targata Quintegia incentrata sui processi di acquisto e l’approccio all’elettrico e l’indagine DealerSTAT, che analizza le relazioni fra le Case e le reti di distribuzione a partire dal livello di soddisfazione dei dealer italiani. Ci sarà inoltre il Premio per l'Innovazione Gestionale, organizzato da Quintegia e InterAutoNews con il sostegno di Findomestic e l’Internet Sales Award, un’iniziativa di AutoScout24 in collaborazione con Quintegia. [post_title] => Automotive Dealer Day 2018: il mondo dell'auto arriva a Verona [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => automotive-dealer-day-2018-programma [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-05-14 20:18:18 [post_modified_gmt] => 2018-05-14 18:18:18 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=522151 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Automotive Dealer Day 2018: il mondo dell’auto arriva a Verona

Informazioni e programma

Torna a Verona l'Automotive Dealer Day, importante iniziativa che ogni anno riunisce gli operatori del settore auto. Dai concessionari ai giornalisti, dagli analisti a molto altro
Automotive Dealer Day 2018: il mondo dell’auto arriva a Verona

Dal 15 al 17 Maggio torna a Verona l’Automotive Dealer Day 2018. Tre giorni “Open for business” (come si evince dal pay-off ) dedicati agli operatori della filiera automotive, durante i quali si farà luce sul futuro dell’auto, sempre più elettrica, condivisa, autonoma e connessa e si farà il punto sulle sfide della mobilità tra infrastrutture, disposizioni, normative a tutela dell’ambiente e nuovi modelli distributivi.

L’Automotive Dealer Day 2018, giunto alla sua sedicesima edizione ed organizzato da Quintegia, è ormai un evento di riferimento in Italia e in Europa e coinvolge oltre 4000 addetti ai lavori, 15 Case Auto e più di 100 aziende del settore. In campo ci saranno proprio tutti gli attori dell’automotive industry, non mancheranno neppure le assemblee delle associazioni dei concessionari e i costruttori esteri (Unrae).

In programma durante l’evento ci saranno anche 25 workshop dedicati ad argomenti che spaziano dalle nuove configurazioni dell’ “ecosistema automotive” ai suoi nuovi players, dalle risorse umane alla trasformazione dell’auto da prodotto a servizio, dal ruolo dei concessionari alle mutate potenzialità del business, fino ai risultati di studi e indagini di settore, alla comunicazione, alla gestione dello stress e al team building.

A trattare queste importanti tematiche saranno circa 60 relatori d’eccezione, italiani ed internazionali. Fra le voci più attese c’è Lapo Elkann con il progetto Garage Italia, Mauro Berruto (allenatore di squadre olimpiche), Jared Hamilton (DrivingSales.com), Andrea Caldironi (Head of Automotive di Facebook Italia), Giuseppe Panarese (Amazon Services Europe), Fabio Galetto (Direttore Business Automotive & Travel di Google Italy) e Steve Young (ICDP – International Car Distribution Programme).

«Mai come oggi l’ecosistema auto si presenta così fluido – ha detto Leonardo Buzzavo, presidente di Quintegia – il post-crisi ha dato un’accelerata importante alle quattro ruote e ha messo definitivamente in cantina tanti archetipi associati all’auto, oggi meno status symbol e più strumento quotidiano sicuro, attento e sostenibile. Una nuova maturità globale che le Case e le reti distributive devono saper cogliere, adattando funzioni e servizi ai nuovi trend».

A completare l’agenda dell’Automotive Dealer Day 2018, ci saranno numerosi studi, focus e indagini di settore. Non mancherà la survey targata Quintegia incentrata sui processi di acquisto e l’approccio all’elettrico e l’indagine DealerSTAT, che analizza le relazioni fra le Case e le reti di distribuzione a partire dal livello di soddisfazione dei dealer italiani.

Ci sarà inoltre il Premio per l’Innovazione Gestionale, organizzato da Quintegia e InterAutoNews con il sostegno di Findomestic e l’Internet Sales Award, un’iniziativa di AutoScout24 in collaborazione con Quintegia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Nino

    5 Giugno 2018 at 12:52

    4000 addetti ai lavori, 15 Case Auto e più di 100 aziende del settore e neanche un commento?

Articoli correlati