WP_Post Object ( [ID] => 524920 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-05-22 15:34:15 [post_date_gmt] => 2018-05-22 13:34:15 [post_content] => BMW apre la fase di pre-ordinazione della nuova M5 e al contempo annuncia i prezzi per il mercato italiano. La nuova berlina sportiva della Casa bavarese, con 600 CV nel motore e trazione integrale, viene proposta a partire da 122.000 euro, per quanto riguarda invece la BMW M5 Competition, con 625 CV di potenza sotto il cofano, il prezzo base è di 131.200 euro. La BMW M5 è equipaggiata con il motore V8 biturbo da 4.4 litri abbinato al cambio automatico M Steptronic a 8 marce e al sistema di trazione integrale xDrive. La M5 dispone di 600 CV di potenza, mentre la M5 Competition ha 25 CV in più, con 750 Nm di coppia per entrambe, per un accelerazione da 0 a 100 km/h che è rispettivamente di 3,4 e 3,3 secondi. Sia la M5 che la M5 Competition sono dotate di limitatore di velocità massima che la fissa a 250 km/h, ma con l'optional del pacchetto M Driver's (disponibile al prezzo di 2.550 euro) la velocità di punta sale a 305 km/h. Le nuove M5 ed M5 Competition, oltre che per la potenza del propulsore, si differenziano anche per alcuni elementi estetici come i cerchi in lega da 20 pollici, le cinture di sicurezza con M stripes e la carrozzeria con finiture particolari presenti sulla versione Competition, che inoltre propone anche l'assetto ribassato di 7 mm e lo scarico sportivo M, con quest'ultimo disponibile in opzione al costo di 1.600 euro sulla M5 standard. Sulla nuova BMW M5 la dotazione di serie prevede tra le altre cose i fari full LED, il climatizzatore automatico quadrizona, il quadro strumenti digitale Full Display e il sistema multimediale Pro con schermo da 10,25 pollici. Nel lungo elenco di optional disponibili per la versione sportiva della Serie 5 ci sono l'impianto frenante M Carbon Ceramic, la copertura motore in carbonio, le tinte Individual Frozen per gli esterni e i rivestimenti interni in pelle Merino Full. Tra i sistemi di assistenza a richiesta troviamo il Night Vision, il cruise control adattivo con Stop&Go, il Driving Assistant Plus e il Parking Assistant Plus con Surround View. [post_title] => Nuova BMW M5, svelati i prezzi per il mercato italiano: si parte da 122.000 euro [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-bmw-m5-svelati-i-prezzi-per-il-mercato-italiano-si-parte-da-122-000-euro [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-05-22 15:34:15 [post_modified_gmt] => 2018-05-22 13:34:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=524920 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova BMW M5, svelati i prezzi per il mercato italiano: si parte da 122.000 euro

La M5 Competition costa 131.200 euro

BMW M5 2018 - La nuova BMW M5 è ordinabile sul mercato italiano con un listino prezzi che parte da 122.000 euro per la versione base da 600 CV e da 131.200 euro per la M5 Competition con 625 CV.
Nuova BMW M5, svelati i prezzi per il mercato italiano: si parte da 122.000 euro

BMW apre la fase di pre-ordinazione della nuova M5 e al contempo annuncia i prezzi per il mercato italiano. La nuova berlina sportiva della Casa bavarese, con 600 CV nel motore e trazione integrale, viene proposta a partire da 122.000 euro, per quanto riguarda invece la BMW M5 Competition, con 625 CV di potenza sotto il cofano, il prezzo base è di 131.200 euro.

La BMW M5 è equipaggiata con il motore V8 biturbo da 4.4 litri abbinato al cambio automatico M Steptronic a 8 marce e al sistema di trazione integrale xDrive. La M5 dispone di 600 CV di potenza, mentre la M5 Competition ha 25 CV in più, con 750 Nm di coppia per entrambe, per un accelerazione da 0 a 100 km/h che è rispettivamente di 3,4 e 3,3 secondi. Sia la M5 che la M5 Competition sono dotate di limitatore di velocità massima che la fissa a 250 km/h, ma con l’optional del pacchetto M Driver’s (disponibile al prezzo di 2.550 euro) la velocità di punta sale a 305 km/h.

Le nuove M5 ed M5 Competition, oltre che per la potenza del propulsore, si differenziano anche per alcuni elementi estetici come i cerchi in lega da 20 pollici, le cinture di sicurezza con M stripes e la carrozzeria con finiture particolari presenti sulla versione Competition, che inoltre propone anche l’assetto ribassato di 7 mm e lo scarico sportivo M, con quest’ultimo disponibile in opzione al costo di 1.600 euro sulla M5 standard.

Sulla nuova BMW M5 la dotazione di serie prevede tra le altre cose i fari full LED, il climatizzatore automatico quadrizona, il quadro strumenti digitale Full Display e il sistema multimediale Pro con schermo da 10,25 pollici. Nel lungo elenco di optional disponibili per la versione sportiva della Serie 5 ci sono l’impianto frenante M Carbon Ceramic, la copertura motore in carbonio, le tinte Individual Frozen per gli esterni e i rivestimenti interni in pelle Merino Full. Tra i sistemi di assistenza a richiesta troviamo il Night Vision, il cruise control adattivo con Stop&Go, il Driving Assistant Plus e il Parking Assistant Plus con Surround View.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati