WP_Post Object ( [ID] => 525395 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-05-24 10:36:02 [post_date_gmt] => 2018-05-24 08:36:02 [post_content] => I diesel sono visti come il grande nemico da sconfiggere e le campagne contro i motori a gasolio sono sempre più frequenti, non solo da parte degli ambientalisti, ma anche dai comuni. Quella più prossima arriva dalla Germania e, precisamente, da Amburgo, dove i veicoli diesel saranno banditi, in alcune aree urbane selezionate, a partire dal 31 maggio, cioè da giovedì della prossima settimana. Le auto ed i camion diesel, che non rispetteranno almeno gli standard Euro 6, non potranno circolare in alcune delle strade principali della città, come riportato da Bloomberg. La decisione è arrivata dopo una sentenza dello scorso febbraio del tribunale amministrativo di Lipsia, che ha aperto le porte alle restrizioni municipali contro le auto diesel. A questo, va aggiunta la crescente pressione da parte dell'Unione Europea, che ha citato in giudizio la Germania ed altri stati membri, che non hanno raggiunto gli obiettivi sull'ossido di azoto e il particolato nell'aria. L'anno scorso oltre 65 città in Germania hanno registrato livelli di NOx oltre il limite e Amburgo, la seconda città tedesca più grande, era tra queste. Questo divieto colpirà moltissimi automobilisti, visto che in Germania solo 2,7 dei 15 milioni complessivi di auto diesel sono conformi agli standard Euro 6, entrati in vigore nel 2014. BMW, Volkswagen ed il Gruppo PSA hanno già preparato delle offerte per i propri clienti, per passare ad una vettura alimentata a benzina, se sono tra quelli coinvolti nel divieto. E, molto probabilmente, anche altre case automobilistiche presto si adegueranno, con la stessa possibilità. Amburgo sarà la prima di una lunga serie, non solo in territorio tedesco: anche Roma e Milano stanno pensando ad una soluzione simile. [post_title] => Amburgo: divieto per i diesel non Euro 6 dal 31 maggio [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => amburgo-divieto-per-i-diesel-non-euro-6-dal-31-maggio [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-05-24 10:36:02 [post_modified_gmt] => 2018-05-24 08:36:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=525395 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Amburgo: divieto per i diesel non Euro 6 dal 31 maggio

E' la prima città tedesca ad imporre questo bando

Amburgo diesel - La seconda città più grande della Germania dice stop ai veicoli diesel non Euro 6: a partire dalla prossima settimana, alcune arterie principali della città non saranno percorribili da chi ha una vettura non conforme a questa normativa. E anche in Italia si pensa a soluzioni simili.
Amburgo: divieto per i diesel non Euro 6 dal 31 maggio

I diesel sono visti come il grande nemico da sconfiggere e le campagne contro i motori a gasolio sono sempre più frequenti, non solo da parte degli ambientalisti, ma anche dai comuni. Quella più prossima arriva dalla Germania e, precisamente, da Amburgo, dove i veicoli diesel saranno banditi, in alcune aree urbane selezionate, a partire dal 31 maggio, cioè da giovedì della prossima settimana. Le auto ed i camion diesel, che non rispetteranno almeno gli standard Euro 6, non potranno circolare in alcune delle strade principali della città, come riportato da Bloomberg.

La decisione è arrivata dopo una sentenza dello scorso febbraio del tribunale amministrativo di Lipsia, che ha aperto le porte alle restrizioni municipali contro le auto diesel. A questo, va aggiunta la crescente pressione da parte dell’Unione Europea, che ha citato in giudizio la Germania ed altri stati membri, che non hanno raggiunto gli obiettivi sull’ossido di azoto e il particolato nell’aria. L’anno scorso oltre 65 città in Germania hanno registrato livelli di NOx oltre il limite e Amburgo, la seconda città tedesca più grande, era tra queste.

Questo divieto colpirà moltissimi automobilisti, visto che in Germania solo 2,7 dei 15 milioni complessivi di auto diesel sono conformi agli standard Euro 6, entrati in vigore nel 2014. BMW, Volkswagen ed il Gruppo PSA hanno già preparato delle offerte per i propri clienti, per passare ad una vettura alimentata a benzina, se sono tra quelli coinvolti nel divieto. E, molto probabilmente, anche altre case automobilistiche presto si adegueranno, con la stessa possibilità. Amburgo sarà la prima di una lunga serie, non solo in territorio tedesco: anche Roma e Milano stanno pensando ad una soluzione simile.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. stefano

    24 Maggio 2018 at 12:02

    E i motori diesel delle barche ?

    E i motori diesel dei camion che trasportano le merci ?

    Sbaglio o Amburgo è un porto !!!!

    Il resto lo tengo per me non voglio una denuncia…..

Articoli correlati