Dodge Challenger SRT Demon: fine dei giochi, prodotto l’ultimo esemplare

Dodge Challenger SRT Demon: fine dei giochi, prodotto l’ultimo esemplare

Addio alla sportiva dei record

Prodotta volontariamente solo per un anno, la Dodge Challenger SRT Demon sarà ricordata dagli appassionati come la sportiva dalle prestazioni incredibili e del Guinnes World Record
Dodge Challenger SRT Demon: fine dei giochi, prodotto l’ultimo esemplare

Dodge Challenger SRT Demon – Svelata al Salone di New York 2017, l’incredibile vettura ad elevate performance del costruttore americano saluta tutti ed abbandona il mercato. Prodotta volontariamente solo per un anno, la sportivissima SRT Demon è stata la massima incarnazione a livello prestazionale della già veloce Challenger, iconica sportiva di casa Dodge. La casa costruttrice a stelle e strisce, difatti, ha fatto sapere che l’ultimo esemplare di Challenger SRT Demon è stato ultimato oggi nell’impianto di Brampton in Canada (in apertura la foto celebrativa riportata da Carscoops.com). Sicuramente dispiacerà tantissimo agli appassionati della variante più prestazionale della classica muscle car progettata da Dodge che ricorderanno la SRT Demon come una vettura capace di prestazioni assolutamente incredibili.

Qualche esempio? La Dodge Challenger SRT Demon può vantare un’accelerazione da 0 a 96 km/h in appena 2,3 secondi, ossia la performance più veloce di sempre per una vettura prodotta in serie. Non solo: la SRT Demon ha anche conquistato il titolo di vettura prodotta in serie più veloce nel “Quarto di miglio” (0-402 metri) grazie ad un crono che ferma le lancette del tempo a soli 9,65 secondi e quelle del tachimetro a ben 225 km/h. Inoltre, tra le peculiarità della SRT Demon figura anche la più alta accelerazione gravitazionale per una vettura prodotta in serie che è stata stimata in 1,8 G.

Ma non finisce qua: la SRT Demon è stata anche la prima vettura di sempre prodotta in serie a finire sul Guinnes World Record grazie al fatto di essere stata in grado di riuscire a compiere un’impennata in partenza! Lo stesso Guinnes World Record ha certificato che la Dodge Challenger SRT Demon è riuscita a compiere una vera e propria impennata partendo da fermo e tenendo le ruote anteriori sollevate dall’asfalto per 89 cm! Prestazioni incredibili frutto del cuore scelto per la Dodge Challenger SRT Demon che può disporre nel suo lungo cofano del V8 6.2 HEMI da ben 840 cv: un record anche questo visto che il V8 HEMI rappresenta il propulsore più potente installato su una vettura di serie.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati