Fiat 500E: nei piani di FCA c’è la nuova generazione

Il lancio sul mercato avverrà nel 2021

La Fiat 500E è ai blocchi di partenza, il lancio è previsto per il 2021, ma le prime voci parlano di una strategia precisa di FCA che vorrà vendere dalle 60 mila alle 80 mila unità in tutto il mondo. Condividerà con Panda lo stesso stabilimento in Polonia.
Fiat 500E: nei piani di FCA c’è la nuova generazione

Secondo AutoNews, che ha riportato una fonte interna di un fornitore di FCA, il progetto della nuova Fiat 500E sarebbe attualmente in sviluppo. Il gruppo intende lanciare sul mercato la citycar nel corso del 2021, pertanto, la sua presentazione potrebbe essere anticipata al 2020, prima come concept, per poi entrare in produzione nei mesi immediatamente successivi.

L’importanza legata alla 500E risiede nel progetto: esso infatti non sarà destinato limitatamente ad alcuni Stati americani. L’elettrica sarà parte integrante della gamma 500 ed arriverà dunque sul mercato europeo, e nello specifico, anche in Italia.

FCA sembra aver invertito la rotta rispetto al passato, puntando ad espandere la propria presenza nel settore elettrico con tanti nuovi modelli. La nuova generazione dunque abbraccerà anche una versione “eco-friendly”, destinata a rimanere sul mercato per tanto tempo.

Destini comuni che si intrecciano sono quelli della Fiat 500E e della Panda, che condivideranno lo stabilimento produttivo in Polonia, ma se la prima è destinata al matrimonio con l’elettrico, non sembrano esserci altrettante speranze per la seconda, per la quale non è prevista una variante elettrica. Il target di vendita preannunciato è molto ampio e prevede tra i 60 mila e gli 80 mila esemplari venduti in tutto il mondo.

Se questi numeri verranno confermati, apparirà evidente la rilevanza della 500E all’interno della gamma 500. Una percentuale consistente delle 500 di nuova generazione vendute in futuro da Fiat potrebbero contare sulla trazione elettrica. L’elettrico potrebbe rappresentare una risorsa importante per Fiat nel mercato nordamericano dove, dopo un iniziale processo di crescita, il marchio sta progressivamente scomparendo.

La 500E è il trampolino di lancio per il gruppo FCA che tenterà di aumentare le vendite, ma l’intento non si limiterà a quello, infatti la strategia del gruppo si è consolidata attorno alla trasformazione dell’immagine del brand, almeno per il mercato a stelle e strisce.Ulteriori dettagli sul progetto della Fiat 500E di nuova generazione arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso dei prossimi giorni. L’appuntamento con il nuovo piano industriale di FCA, è fissato per il prossimo 1 giugno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Milano Auto Classica 2018: poche ma belle…

Si vende solo se il "pezzo" e il prezzo sono giusti
Domenica 25 Novembre 2018 si sono chiusi i battenti dell’ottava edizione di MilanoAutoClassica 2018, la rassegna meneghina dedicata alla vendita