WP_Post Object ( [ID] => 528665 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-06-02 17:25:08 [post_date_gmt] => 2018-06-02 15:25:08 [post_content] => Dodge Viper - Soltanto una settimana fa avevamo riportato l'indiscrezione lanciata da Car and Driver che una delle supercar simbolo a stelle e strisce avesse potuto guadagnare una nuova vita: stando alle ultime voci circolate al riguardo l'arrivo della nuova generazione di Viper sarebbe stato salutato certamente con affetto da parte di tanti appassionati della supercar firmata Dodge. Tuttavia, dopo la pubblicazione di ieri del piano industriale 2018-2022 di FCA tenuta dal numero uno Sergio Marchionne, i fautori di un ritorno sulle strade della Dodge Viper si sono dovuti prontamente ricredere: nell'arco di pochi giorni si è passati dal sogno di veder nascere la quarta generazione della supercar americana ad un brusco e freddo risveglio dopo le parole di Marchionne in risposta ad alcuni giornalisti che per l'appunto avevano chiesto numi sull'eventuale e vociferato ritorno dell'iconica supercar a stelle e strisce sulle strade. Durante la presentazione del piano industriale 2018-2022 firmato FCA, Sergio Marchionne ha illustrato in maniera estremamente dettagliata il futuro dei brand del Gruppo con particolare riferimento ai brand Jeep, Alfa RomeoMaserati. Alcuni giornalisti, a fine presentazione, nello spazio dedicato a domande e risposte, hanno approfittato per chiedere informazioni specifiche a Marchionne sulla futura generazione di Dodge Viper. Le risposte, brevi e concise, di Sergio Marchionne sul probabile ritorno sulle scene della supercar americana posso essere riassunte come segue: "E' un bell'argomento. Tuttavia posso affermare che al momento non è nei nostri piani. La precedente generazione non ha venduto come ci aspettavamo ed un eventuale nuovo modello non avrebbe una sorte diversa. Non ha mai generato profitti, ma se FCA trovasse il modo di farli, di certo sarebbe felice".  [post_title] => Dodge Viper: non ci sarà un nuovo modello [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => dodge-viper-non-ci-sara-un-nuovo-modello [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-06-02 17:25:08 [post_modified_gmt] => 2018-06-02 15:25:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=528665 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Dodge Viper: non ci sarà un nuovo modello

Fine dei giochi per la supercar americana

Doccia fredda per tutti coloro che caldeggiavano un ritorno sulle scene della nuova generazione di Dodge Viper.
Dodge Viper: non ci sarà un nuovo modello

Dodge Viper – Soltanto una settimana fa avevamo riportato l’indiscrezione lanciata da Car and Driver che una delle supercar simbolo a stelle e strisce avesse potuto guadagnare una nuova vita: stando alle ultime voci circolate al riguardo l’arrivo della nuova generazione di Viper sarebbe stato salutato certamente con affetto da parte di tanti appassionati della supercar firmata Dodge.

Tuttavia, dopo la pubblicazione di ieri del piano industriale 2018-2022 di FCA tenuta dal numero uno Sergio Marchionne, i fautori di un ritorno sulle strade della Dodge Viper si sono dovuti prontamente ricredere: nell’arco di pochi giorni si è passati dal sogno di veder nascere la quarta generazione della supercar americana ad un brusco e freddo risveglio dopo le parole di Marchionne in risposta ad alcuni giornalisti che per l’appunto avevano chiesto numi sull’eventuale e vociferato ritorno dell’iconica supercar a stelle e strisce sulle strade.

Durante la presentazione del piano industriale 2018-2022 firmato FCA, Sergio Marchionne ha illustrato in maniera estremamente dettagliata il futuro dei brand del Gruppo con particolare riferimento ai brand Jeep, Alfa RomeoMaserati. Alcuni giornalisti, a fine presentazione, nello spazio dedicato a domande e risposte, hanno approfittato per chiedere informazioni specifiche a Marchionne sulla futura generazione di Dodge Viper.

Le risposte, brevi e concise, di Sergio Marchionne sul probabile ritorno sulle scene della supercar americana posso essere riassunte come segue: “E’ un bell’argomento. Tuttavia posso affermare che al momento non è nei nostri piani. La precedente generazione non ha venduto come ci aspettavamo ed un eventuale nuovo modello non avrebbe una sorte diversa. Non ha mai generato profitti, ma se FCA trovasse il modo di farli, di certo sarebbe felice”. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati