Peugeot 508 SW: la nuova familiare del Leone scopre le carte [FOTO e VIDEO]

Anteprima al Salone di Parigi, sul mercato da gennaio 2019

Peugeot 508 SW - Peugeot svela la nuova 508 SW, versione familiare che affianca la nuova berlina evolvendone la conformazione del posteriore. Dotata di un ampio bagagliaio da 530 litri, ampliabile fino a 1.780 litri, offre al lancio cinque motorizzazioni tra benzina e diesel. A metà 2019 arriverà anche la versione ibrida plug-in.

Peugeot ha ufficialmente svelato la 508 SW, versione station wagon della nuova berlina lanciata alcuni mesi e che è stata trasformata in una pratica ed elegante familiare con un approccio stilistico da shooting brake. La nuova Peugeot 508 SW, che punta a diventare una nuova protagonista del segmento D dove in Europa una vettura venduta su tre è una wagon, ricalca la veste estetica della berlina ridisegnandone il posteriore con nuovi dettagli e con un vano bagaglio più spazioso. L’anteprima mondiale della nuova wagon del Leone è programmato per ottobre al Salone di Parigi, mentre il lancio sul mercato è fissato per gennaio 2019.

La nuova 508 SW mette in mostra gli sforzi dei designer di Peugeot che hanno puntano ad un look ricercato, fatto di linee pulite, superfici scavate e sporgenze appena accennate che danno forma ad un’auto dall’aspetto elegante e atletico al tempo stesso. Il profilo della vettura è filante e slanciato, con i grandi cerchi sotto i passaruota ed elementi dal sapore premium come le portiere frameless. Non mancano le caratteristiche da vera shooting brake come il posteriore basso e spiovente e l’altezza ridotta dal tetto: 142 cm, ovvero 2 cm in più della berlina ma 50 mm in meno del precedente modello. Mentre l’anteriore è identico alla berlina, sulla coda si nota la nuova configurazione dei fanali full LED adattivi integrati su un fascione nero che si sviluppa su tutta la larghezza del posteriore. Il lunotto è di dimensioni ridotte, mentre l’ampio portellone consente di accedere ad un bagagliaio con un volume di carico minimo di 530 litri, espandibile fino a 1.780 litri con l’abbattimento degli schienali posteriori.

La wagon francese misura 4.778 mm in lunghezza, soltanto 28 mm in più della 508 berlina. La 508 SW è realizzata anch’essa sulla piattaforma modulare Emp2 che permette di risparmiare circa 70 chilogrammi rispetto alla wagon precedente. Notevoli sono stati i passi in avanti in termini di dinamismo e comfort di guida grazie alle nuove sospensioni anteriori con Active Control e ammortizzazione variabile.

Per quanto riguarda le motorizzazioni la nuova Peugeot 508 SW proporrà cinque diverse opzioni, tutte omologate Euro6.2 e abbinate di serie al cambio automatico EAT8. Tra i benzina troviamo i PureTech da 180 e 225 CV, mentre tra i diesel ci sono i BlueHDi in tre livelli di potenza: 130 (anche con cambio manuale a 6 velocità), 160 e 180 CV. A metà del prossimo anno la gamma sarà arricchita dall’introduzione del powertrain ibrido plug-in benzina che offrirà 50 km di autonomia elettrica.

All’interno della nuova Peugeot 508 SW c’è un ampio abitacolo con offre spazio per testa e gambe di tutti i suoi occupanti. Il guidatore dispone di numerosi comandi a portata di mano a cominciare dall’infotainment con display touch da 8 o 10 pollici che gestisce anche le funzioni di climatizzazione. Grande pulizia del design caratterizza la plancia con il numero dei tasti fisici ridotti al minimo. Dietro il volante di dimensioni ridotte c’è il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici dell’i-Cockpit gestibile per intero grazie ai comandi integrati nelle razze del volante. I clienti possono scegliere anche l’impianto audio Focal. I rivestimenti prevedono morbidi pellami e inserti in legno naturale, con una grande cura riservata a ogni finitura e dettaglio dell’abitacolo.

Le dotazioni di sicurezza attiva e di assistenza alla guida della nuova Peugeot 508 SW sono tra le più moderne. La wagon francese dispone tra le altre cose dell’Active Safety Brake, del Lane Keeping attivo, del cruise control adattivo con Stop&Go, del Driver Attention Alrte, del riconoscimento della segnaletica e del sistema di monitoraggio dell’angolo cieco. Inoltre la 508 SW MY 2019 è dotata anche di fari anteriori Full LED con abbaglianti automatici, fari posteriori con intensità luminosa adattiva e telecamera a raggi infrarossi Night Vision con immagini visualizzate sul quadro strumenti digitale.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ciccio

    6 giugno 2018 at 10:54

    A PARTE L’I-COCKPIT CHE FA CAGARE IN TUTTE LE MACCHINE peugeot, QUI A FARE VERAMENTE CAGARE SONO LE LUE ANTERIORI CHE SEMBRANO DELLE ZANNE.

Articoli correlati