Porsche Cayenne Coupè: arriva il via libera per la produzione [RENDERING]

No ai Diesel, ospiterà solo V6 e V8 biturbo a benzina

Porsche Cayenne Coupé - Si attende l'effettiva ufficialità che potrebbe giungere nei prossimi mesi, ma tutto sembra fatto per la variante più sportiva del SUV per eccellenza di casa Porsche, che potrebbe arrivare dopo la fine del 2019. Con ogni probabilità potrà adottare solo propulsori a Benzina, con dei portentosi V6 e V8 entrambi biturbo.
Porsche Cayenne Coupè: arriva il via libera per la produzione [RENDERING]

Si parla sempre di SUV, ma alziamo ora un pochino l’asticella spostando il discorso vero il segmento premium di questi. Voliamo a Stoccarda e precisamente nel quartiere Zuffenhausen, dove hanno preso vita alcuni dei capolavori dell’automobilismo passato, presente e sicuramente anche futuro. Stiamo parlando ovviamente di Porsche da da ormai più di 10 anni è riuscita a risollevarsi grazie all’introduzione in gamma di SUV e come il Cayenne e successivamente il Macan. Sembra quindi essere arrivato nelle ultime ore un’ulteriore aggiornamento circa questa categoria di vettura. Sembra che dai piani alti di Porsche sia stato emesso definitivamente il via libera per lo sviluppo di una versione Coupé del più grande Porsche Cayenne.

Si tratta di una proposta che viene rimbalzata e vagliata da qualche anno sulle scrivanie di Zuffenhausen e, da come riporta Autocar, il definitivo lascia passare sembra essere stato annunciato nelle ultime ore direttamente dal CEO di Porsche. Le novità sostanziali della futura Porsche Cayenne Coupé (se così verrà chiamata) interesseranno sicuramente il posteriore, con un tetto che spioverà direttamente fino ai gruppi ottici, anch’essi rivisti e più affusolati. Tuttavia alcune modifiche caratterizzeranno anche il frontale, con un paraurti leggermente aggiornato e qualche ammodernamento anche alla griglia e ai fari Full-Led. Grazie alla sua forma più slanciata e acuminata entrerà di diritto nel regno di altri mostri sacri come BMW X6, Mercedes GLE Coupé e anche della futura Audi Q8, recentemente annunciata.

Tra le altre novità, Porsche sembra aver abbandonato le varianti Diesel per questo futuro modello, optando invece per un V6 e un V8: il primo, 2.9 litri bitrubo erogherà 434 CV e 550 Nm, mentre il secondo arriverà fino a 540 CV e la bellezza di 700 Nm sviluppati da un 4.0 litri anch’esso biturbo. Non si parla ancora di versioni ibride o full-electric, tuttavia crediamo sia assolutamente verosimile la condivisione dell’unità ibrida ereditandola direttamente dalla più tradizionale Cayenne. L’annuncio ufficiale tuttavia potrebbe seguire nelle prossime settimane o mesi, nel frattempo raccogliamo la news e ve la condividiamo, auspicando anche una possibile versione coupé che arricchirebbe anche la gamma del più piccolo Macan, così da rivaleggiare con BMW X4 e Mercedes GLC Coupé.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati