Ford Mustang Shelby GT 350 2019: aerodinamica rivista e ancora più potenza [VIDEO]

Ford Mustang Shelby GT 350 2019: aerodinamica rivista e ancora più potenza [VIDEO]

Nuovo set-up per le sospensioni e un V8 che sprigiona 526 CV

Ford Mustang Shelby GT350 MY 2019 - Non poteva mancare all'appello l'aggiornamento di quella che forse potrebbe rappresentare la Mustang più amata dagli appassionati. Troviamo ora una vettura prettamente pistaiola, che troverà il suo pane quotidiano tra i cordoli dei circuiti.
Ford Mustang Shelby GT 350 2019: aerodinamica rivista e ancora più potenza [VIDEO]

Non vedevamo l’ora di scoprire le nuove features che avrebbero caratterizzato il futuro modello marchiato Shelby e il momento è finalmente giunto. Sono stati tolti i veli alla nuova Mustang Shelby GT350 dalla quale sicuramente verrà poi sviluppata la folle GT500 nei prossimi anni. Un piccolo prodigio creato per far registrare dei tempi sul giro di tutto rispetto, la nuova GT350 guadagna una grandissima attenzione alla componente aerodinamica, infatti si trova un’ala posteriore totalmente nuova con una deflettore Gurney selezionabile come optional. Nel frontale invece spunta una nuova griglia per garantire un’adeguata aerazione al motore, sviluppata appositamente nella galleria del vento ereditato molte soluzioni ch Ford è riuscita ad apprendere grazie all’esperienza nelle competizioni nel mondo del Motorsport.

Sembrano essere piccole migliorie, tuttavia Ford ci assicura essere un grande salto in avanti soprattutto selezionando il deflettore Gurney che assicura un carico aerodinamico nel posteriore non indifferente, esaltando al massimo le performance della vettura. Tuttavia, questo optional non sarà disponibile fin da subito ma si dovrà aspettare qualche mese per ulteriori affinazioni tecniche. Esteticamente poi troviamo nuove ruote da 19″ specifiche, adeguatamente ricoperte da pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, per assicurare il miglior grip e trazione possibile in ogni circostanza, soprattutto su circuito. Ford afferma inoltre che questi pneumatici sono stati adeguati alle specifiche tecniche della vettura, con un battistrada esclusivo e una mescola rivista per assecondare al meglio il comportamento della nuova creazione di Shelby.

Le svariate ore su pista hanno permesso agli ingegneri di affinare le sospensioni assicurando un set-up più rigido per ridurre al massimo il beccheggio e il rollio, di certo non la migliore configurazione possibile per muoversi sulle strade urbane, quanto più per cercare il tempo sul giro in pista. Stesso trattamento è stato riservato al servosterzo elettrico, che diventa più comunicativo e con una consistenza maggiore per assicurare maggiore feeling con l’avantreno. Pensate quindi che sia una vettura tutta pista? E invece vi sbagliate, perché Ford ha assecondato anche i desideri di coloro che useranno la vettura anche tutti i gironi, equipaggiando gli interni con sedute perfettamente ergonomiche ma contenitive, con la possibilità di regolarle anche elettricamente. Troviamo anche un impianto B&O Play da 8 o 12 altoparlanti a richiesta, ma pensiamo che il suono del suo V8 potrà superare qualsiasi traccia musicale da voi scelta.

Sotto al cofano infatti, ritroviamo l’iconico 5.2 litri V8 che ripropone l’iconico design “flat-plane“, caratteristica tanto cara alle Mustang e alle Muscle Car in generale che grazie alla sua conformazione dell’albero motore assicura un’accensione sfalsata dei cilindri così da imprimere quel sound borbottante molto caratteristico e amato dai fan. Con questo aggiornamento eroga la bellezza di 526 CV e 581 Nm di coppia, collegato ad una tradizionalissima trasmissione manuale a 6 marce. Si, avete capito bene. La GT350 MY 2019 non crolla sotto alle tendenze della modernità e non riesce proprio a rinunciare al suo amato manuale. Noi approviamo, e non vediamo l’ora che entri in produzione con l’inizio del 2019, con due diverse tonalità: Ford Performance Blue e Velocity Blue.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati