WP_Post Object ( [ID] => 533616 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-06-15 12:42:09 [post_date_gmt] => 2018-06-15 10:42:09 [post_content] => La Seat Arona rende la propria gamma ancora con più ricca con due interessanti novità appena annunciate dal marchio spagnolo. Il nuovo crossover compatto accoglie un nuovo cambio automatico DSG a 7 rapporti, oltre a tre nuovi pacchetti che rendono più ricche e completi tre versioni. Con queste novità la Seat Arona amplia ancora di più le possibilità di personalizzazione offrendo ai clienti maggiori soluzioni e opportunità di scelta.

Seat Arona: c'è la trasmissione automatica DSG

La novità principale introdotta da Seat sulla Arona riguarda le motorizzazioni. Nella gamma del nuovo crossover il motore diesel 1.6 TDI da 95 CV ora è disponibile in abbinamento al cambio automatico DSG a doppia frizione a 7 velocità. Associato alla nuova trasmissione, il propulsore quattro cilindri a gasolio propone un livello di consumo medio dichiarato di 4,2 litri ogni 100 chilometri, a fronte di 108 g/km di emissioni di CO2.

Seat Arona: tre nuovi pacchetti

Oltre al cambio DSG, sulla Seat Arona fanno il loro esordio anche tre nuovi pacchetti che vanno ad arricchire gli equipaggiamenti del crossover spagnolo incrementando il vantaggio cliente. Il primo pacchetto è lo Style Pack che include tra pacchetti già disponibili sulla Arona: lo Spring Pack, che include i sensori luci e pioggia, Climatronic, AirCare e funzione coming/leaving home, il Navigation Pack che comprende l'infotainment con display da 8 pollici, navigatore, modulo di ricarica wireless per smartphone e Seat Full Link, e lo Storage Pack che propone il bracciolo anteriore e il vano portaoggetti sotto i sedili anteriori. Il secondo pacchetto è l'XCellence Pack che porta sull'Arona i fari full LED, i cerchi da 17 pollici e il Vision Pack con sensori di parcheggio, Park Assist e retrocamera. Infine il terzo pacchetto è l'FR Pack che comprende fari full LED, Street Pack con cerchi da 18 pollici e sospensioni dual ride, e l'impianto BeatsAudio con 6 diffusori da 300 watt e subwoofer. [post_title] => Seat Arona, c'è il cambio DSG a 7 marce per il 1.6 TDI [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-arona-ce-il-cambio-dsg-a-7-marce-per-il-1-6-tdi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-06-15 12:42:09 [post_modified_gmt] => 2018-06-15 10:42:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=533616 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Arona, c’è il cambio DSG a 7 marce per il 1.6 TDI

La Arona propone anche tre nuovi pacchetti di dotazioni

Seat Arona propone una serie di novità per la gamma con l'introduzione del cambio automatico DSG a 7 rapporti in abbinamento al motore 1.6 TDI e di tre nuovi pacchetti che arricchiscono altrettanti allestimenti.
Seat Arona, c’è il cambio DSG a 7 marce per il 1.6 TDI

La Seat Arona rende la propria gamma ancora con più ricca con due interessanti novità appena annunciate dal marchio spagnolo. Il nuovo crossover compatto accoglie un nuovo cambio automatico DSG a 7 rapporti, oltre a tre nuovi pacchetti che rendono più ricche e completi tre versioni. Con queste novità la Seat Arona amplia ancora di più le possibilità di personalizzazione offrendo ai clienti maggiori soluzioni e opportunità di scelta.

Seat Arona: c’è la trasmissione automatica DSG

La novità principale introdotta da Seat sulla Arona riguarda le motorizzazioni. Nella gamma del nuovo crossover il motore diesel 1.6 TDI da 95 CV ora è disponibile in abbinamento al cambio automatico DSG a doppia frizione a 7 velocità. Associato alla nuova trasmissione, il propulsore quattro cilindri a gasolio propone un livello di consumo medio dichiarato di 4,2 litri ogni 100 chilometri, a fronte di 108 g/km di emissioni di CO2.

Seat Arona: tre nuovi pacchetti

Oltre al cambio DSG, sulla Seat Arona fanno il loro esordio anche tre nuovi pacchetti che vanno ad arricchire gli equipaggiamenti del crossover spagnolo incrementando il vantaggio cliente. Il primo pacchetto è lo Style Pack che include tra pacchetti già disponibili sulla Arona: lo Spring Pack, che include i sensori luci e pioggia, Climatronic, AirCare e funzione coming/leaving home, il Navigation Pack che comprende l’infotainment con display da 8 pollici, navigatore, modulo di ricarica wireless per smartphone e Seat Full Link, e lo Storage Pack che propone il bracciolo anteriore e il vano portaoggetti sotto i sedili anteriori. Il secondo pacchetto è l’XCellence Pack che porta sull’Arona i fari full LED, i cerchi da 17 pollici e il Vision Pack con sensori di parcheggio, Park Assist e retrocamera. Infine il terzo pacchetto è l’FR Pack che comprende fari full LED, Street Pack con cerchi da 18 pollici e sospensioni dual ride, e l’impianto BeatsAudio con 6 diffusori da 300 watt e subwoofer.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Seat: un primo semestre 2019 da record

Oltre quota 300.000 vendite per la prima volta nella storia
Seat ha chiuso il primo semestre 2019 con numeri da record. Il marchio iberico ha stabilito, infatti, il suo primato