BMW Serie 8: dalla station alla versione pick-up fino ad una GT [RENDERING]

Ecco come le ha immaginate il designer X-Tomi

La BMW Serie 8 diventa station, pick-up e GT in una versione per Need For Speed. La penna di X-Tomi Design ha creato questi capolavori che lasciano spazio all'immaginazione. Un giorno le vedremo in strada?

Quando si tratta di immaginare il futuro di alcune auto in uscita, X-Tomi Design è sempre una certezza. Questa volta si è cimentato in alcuni rendering della BMW Serie 8: a pochi giorni dalla sua rivelazione, il designer ungherese si è cimentato in quattro proposte stilistiche davvero interessanti.

La prima è una versione cabrio, forse la più vicina alla realizzazione dal momento che sono già stati avvistati dei prototipi in giro per l’Europa, camuffati come di consueto.

Una seconda versione si presenta sotto le vesti di station wagon, proposta più sconsiderata e molto lontana dai piani degli ingegneri di Monaco di Baviera. Anche gli amanti dei pick-up vedranno soddisfatte le loro fantasie con questo render.

Ultima, ma non meno appariscente una BMW Serie 8 E46 M3 GT-R nelle vesti di Need For Speed, con ruote maggiorate anche per gli standard del videogame di Electronic Arts.

credits: carthrottle.com

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati