Nissan vince il Climate Solutions Award per le sue innovative tecnologie energetiche

Nissan vince il Climate Solutions Award per le sue innovative tecnologie energetiche

Premiata la tecnologia Vehicle-to-Grid

Grazie alla tecnologia Vehicle-to-Grid, Nissan ha ricevuto il premio Excellence in Climate Solutions per il suo impegno pionieristico nello sviluppo di tecnologie elettriche stradali e sistemi per i servizi energetici.
Nissan vince il Climate Solutions Award per le sue innovative tecnologie energetiche

L’impegno di Nissan nello sviluppo di auto elettriche e di tecnologie per i servizi energetici rientra nella Nissan Intelligent Mobility, la roadmap strategica promossa dal costruttore giapponese volta a ridefinire il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e integrati all’interno della società. In tal contesto, Nissan ha ricevuto il premio Excellence in Climate Solutions proprio per il suo impegno pionieristico nello sviluppo di tecnologie elettriche stradali e sistemi per i servizi energetici. L’ambito riconoscimento è stato conferito nell’ambito dei FT/IFC Transformational Business Awards, assegnati dal Financial Times e da International Finance Corp., premi che vengono assegnati a soluzioni rivoluzionarie, commercialmente attuabili, in grado di contrastare i problemi posti dallo sviluppo globale. Nella fattispecie Nissan è stata premiata per il sistema Vehicle-to-Grid e per le batterie di seconda vita.

Vehicle-to-Grid

Il Vehicle-to-Grid è la tecnologia di Nissan che dà modo di considerare l’auto come una vera e propria batteria mobile in grado di restituire energia alla rete elettrica, attraverso la gestione bidirezionale della carica: questa tecnologia, infatti, consente di accumulare l’energia nella batteria e reimmetterla in rete quando non è utilizzata oppure quando la tariffa è più conveniente. In tal modo, il V2G garantisce una maggiore efficienza nei consumi ed una migliore gestione dei flussi energetici. Per quanto concerne, inoltre, le batterie di seconda vita, i sistemi di stoccaggio Nissan basati proprio sul concetto di “second-life” utilizzano le batterie dei veicoli elettrici LEAF ed e-NV200 che vengono trasformate in unità di stoccaggio dell’energia, utilizzabili in ambito domestico e non solo.

Daniele Schillaci, Executive Vice President di Nissan, ha così commentato la conquista del premio Excellence in Climate Solutions: “Questo riconoscimento premia il continuo impegno di Nissan verso la sostenibilità, la sicurezza e la integrazione delle tecnologie nella società. Siamo passati dal lancio di Nissan LEAF, il primo veicolo elettrico al mondo distribuito su vasta scala, allo sviluppo della tecnologia Vehicle-to-Grid e continueremo a fare da apripista per realizzare un futuro a zero emissioni in linea con la Nissan Intelligent Mobility”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati