Volkswagen Passat, restyling svelato dalle prime immagini [FOTO LEAKED]

La nuova Passat immortalata senza veli in Cina

La Volkswagen Passat MY 2019, il cui debutto è atteso nei prossimi mesi, mostra in anteprima il suo aspetto attraverso le prime immagini diffuse dai media cinese. L'estetica del frontale l'avvicina alla Arteon.

La Volkswagen Passat MY 2019 si avvicina al momento della sua presentazione ufficiale. Nel frattempo, nelle ultime ore sono apparse online le prime immagini, diffuse dai media cinesi, di un modello di pre-produzione con la carrozzeria completamente scoperta e priva di ogni camuffamento. 

L’influenza stilistica della Arteon

Contrariamente alle indiscrezioni emerse precedentemente, il design della rinnovata berlina di segmento D di Volkswagen appare fortemente ispirato a quello della Arteon. Dalle foto si nota come sul frontale la grande griglia si estenda verso il basso ricoprendo una parte del paraurti anteriore. Altri elementi di novità sono i fari anteriori a LED, mentre sulla coda le modifiche stilistiche coinvolgono i fanali, leggermente rielaborati, e il paraurti posteriore.

Il resto della vettura sembra rimanere intatto. Anche se non ci sono immagini dell’abitacolo è ipotizzabile immaginare che, a parte qualche ritocco leggero a livello estetico, gli interni della Passat saranno a grandi linee quelli del precedente modello. Questo vorrà dire che sul facelift della Passat difficilmente vedremo le nuove tecnologie che Volkswagen ha introdotto sulla nuova Touareg, molto più probabilmente riservate alla nuova generazione della berlina tedesca.

In Cina con due motorizzazioni al lancio

Secondo le informazioni relative al mercato cinese, la nuova Passat dovrebbe presentarsi in Cina con due motorizzazioni: un 2.0 litri da 186 e da 220 CV. Più avanti è attesa una versione ibrida plug-in, mentre il lancio è previsto per l’autunno. Per quanto riguarda invece l’Europa, dove la vettura competerà con Renault Talisman, Ford Mondeo, Peugeot 508 e Opel Insignia, la nuova Volkswagen Passat potrebbe proporre un nuovo motore V6 turbo per la versione R, mentre la versione GTE potrebbe incrementare l’autonomia elettrica.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati