Ricambia: l’e-commerce per i ricambi auto facile e veloce

Ricambia: l’e-commerce per i ricambi auto facile e veloce

Acquistare i ricambi online diventa più semplice

Il nuovo sito di Rhiag integra funzioni per guidare l'utente verso la scelta di ricambi adatti alla propria auto, riducendo gli errori
Ricambia: l’e-commerce per i ricambi auto facile e veloce

Ricambia è il nuovo portale studiato da Rhiag, per offrire a tutti gli utenti online un e-commerce utile per scegliere e acquistare i ricambi delle automobili riducendo il rischio di errore nella selezione dei pezzi di ricambio per la propria auto.
Semplice, intuitivo e profondamente tecnologico è il nuovo e-commerce Ricambia.com: all’interno del sito e si ha immediatamente la possibilità di inserire la targa della propria auto. Il sistema automaticamente è in grado di individuare marca e modello della vettura di cui stiamo cercando i ricambi. Ricambia ha pensato di distinguersi dai colossi come Amazon ed eBay, offrendo sia agli utenti privati che alle aziende un portale che va oltre al normale servizio di acquisto e reso. Con Ricambia si ha a disposizione una serie di servizi aggiuntivi che rendono il portale unico e premium nel suo genere.

Le vendite censite nel 2017 per quanto concerne i ricambi auto ammontano a 4,5 milioni, dato più che significativo considerando che il 15% degli utenti italiani attivi sul web ha acquistato un ricambio per la propria vettura direttamente online (pneumatici, tergicristalli, candele, ecc). Secondo recenti analisi di mercato questo dato segna solo l’inizio di un futuro, ove sempre più persone, acquisteranno ricambi per le proprie vetture direttamente online, usando molto semplicemente anche il proprio smartphone.

Cosa offre Ricambia.com in più rispetto agli altri e-commerce?
Spesso acquistando sul web è facile sbagliare la scelta del ricambio e bisogna seguire la noiosa procedura di reso. Con Ricambia.com si ha disposizione immediatamente una scheda dettagliata del prodotto che garantisce all’utente di riconoscere il pezzo corretto, cosi da iniziare a ridurre il margine di errore, inoltre offrendo la possibilità di inserire la propria targa oppure la marca, il modello e l’anno di costruzione della vettura, il sito assicura a qualsiasi utente, anche ai meno coraggiosi, di procedere tranquillamente con l’acquisto di una frizione, di un ammortizzatore o addirittura di alcune componenti del motore senza timori.

Ricambia.com ha individuato questa esigenza negli utenti, riconoscendo che per ora si sono limitati ad acquistare solo componenti poco tecnologici come i tergicristalli e i tappetini mentre su acquisti più impegnativi ci si reca direttamente dal meccanico di fiducia.

La mission di Ricambia.com è quella di offrire a tutti la possibilità di acquistare senza rischi qualsiasi componente delle auto, grazie ai suoi servizi che garantiscono la consegna a casa con la possibilità di reso gratuito, in caso di necessità. In aggiunta per chi non è mai presente a casa, sono disponibili 200 punti di ritiro, ove è possibile trovare personale qualificato che in caso di errore o di difetto del prodotto è in grado di sostiuirlo immediatamente qualora fosse disponibile il ricambio corretto in loco, senza far attendere ulteriori giorni.

Chi monta i ricambi auto acquistati online?

Questo è il tema più delicato, che limita la maggior parte degli utenti ad acquistare determinati ricambi online, perché non sanno chi potrebbe montarli.
Ovviamente tutti sappiamo che per i meccanici sui pezzi di ricambio sono una voce aggiuntiva di guadagno ma, troverete sempre chi accetta di montare il vostro componente di ricambio. Il vero problema sorge qualora ci fosse un malfunzionamento, il meccanico potrebbe dare la colpa immediatamente al ricambio. Il gruppo Rhiag tiene a precisare che qualsiasi elemento disponibile sul sito è di primissima qualità e di per sè è fonte di grande garanzia.

Limiti del portale Ricambia.com

Al momento per gli acquisti con spedizione presso il proprio indirizzo non è possibile richiedere la fattura con la partita iva della propria azienda ma riceverete solo la ricevuta fiscale, per avere la fattura utile ai fini fiscali bisognerà scegliere la consegna presso uno dei punti di ritiro di Ricambia.

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati