Volvo XC90: offrirà il livello 4 di guida autonoma nel 2021

La nuova generazione della XC90 sarà prodotta negli USA

La nuova Volvo XC90 proporrà il livello 4 di guida autonoma, come ha comunicato il vicepresidente Henrik Green. Sarà prodotta nel nuovo stabilimento negli Stati Uniti ed è attesa alla presentazione nel 2021.
Volvo XC90: offrirà il livello 4 di guida autonoma nel 2021

La Volvo XC90 farà un passo avanti importante verso la guida autonoma, con la sua prossima generazione, il cui arrivo sul mercato è previsto nel 2021. Secondo quanto affermato dal vicepresidente senior Henrik Green, a ‘The Car Connection’, il rinnovato SUV avrà il livello 4 di guida senza conducente, togliendo la necessità dell’intervento umano su alcune strade.

Volvo XC90 ed il livello 4 di guida autonoma

Questa tecnologia si chiamerà ‘Highway Assist’ e sarà un’evoluzione dell’attuale Pilot Assist, già presente su alcuni modelli ora sul mercato del marchio svedese. La prossima generazione della XC90, secondo Green, sarà in grado di trasportare “passeggeri che dormono” verso la loro destinazione, ma su strade limitate. Probabilmente su autostrade e strade ad alto scorrimento, come si può evincere anche dal nome, anche se non ci sono state conferme ufficiali su questo.

Come funzionerà l’Highway Assist

Il vicepresidente Volvo ha fatto sapere che, il programma Highway Assist, utilizzerà le informazioni basate sul cloud per guidare l’auto, come i dati cartografici, ma non si affiderà, almeno inizialmente, ai sistemi di comunicazione tra veicoli e infrastrutture (V2I). Il sistema utilizzerà probabilmente lidar, radar e telecamere integrate nell’auto.

La nuova Volvo XC90 ed il prezzo dell’Highway Assist

Come dicevamo, la nuova generazione della Volvo XC90 è attesa nel 2021 e verrà realizzata nel nuovo stabilimento del marchio svedese a Charleston (South Carolina). Green ha spiegato che il sistema di guida autonoma a livello 4 sarà un optional premium sulla XC90 ed avrà un costo “a quattro cifre“, pur senza specificare il prezzo vero e proprio.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati