Corvette C8: continuano i test di accelerazione in autostrada [VIDEO SPIA]

La nuova Corvette C8 potrà arrivare fino ad 850 CV

Continuano i test su strada per la nuova Chevrolet Corvette C8 che adotterà quasi sicuramente un propulsore V8 posizionato centralmente, dietro all'abitacolo, diventando a tutti gli effetti una supercar degna delle più blasonate creazioni europee.
Corvette C8: continuano i test di accelerazione in autostrada [VIDEO SPIA]

Non è ormai più un mistero che la prossima produzione dei Chevrolet per la Corvette C8 potrebbe adottare un motore centrale. Abbiamo già visto diversi muletti in giro per strada e da altri video spia che hanno iniziato a girare nel web sappiamo che adotterà sempre e fedelmente un prolusero dotato degli iconici 8 cilindri e che, probabilmente, occuperà una posizione centrale nello chassis della vettura. Una nuova configurazione che proietta direttamente la vettura nel mondo delle supercar, essendo sempre stata fino ad oggi sul limbo tra una sportiva e una gran turismo.

Nuova Corvette C8 a motore centrale, cosa cambia:

Non è ancora stato ufficializzato da Chevrolet a tutti gli effetti ma comunque è ormai risaputo che la prossima Corvette C8 adotterà sempre l’iconico 6.2 litri V8 sovralimentato, posizionato però in posizione centrale, proprio dietro all’abitacolo. Perderà quindi la configurazione classica con motore anteriore a beneficio di una maggior guidabilità e coinvolgimento alla guida, potendo vedersela alla pari con tutte le altre supercar europee. Dalle immagini del video si vede subito una carrozzeria dalle proporzioni diverse rispetto alla C7 attuale, molto camuffata ma comunque comprensibile. Si notano dei fari Led al posteriore, posizionati decisamente in alto, quasi alla sommità della coda e sviluppati in orizzontale. Notiamo inoltre che la posizione dei terminali è stata modificata, ora sono posti ai lati esterni del paraurti posteriore e perdono la classica posizione centrale a 4 uscite.

Corvette C8, le motorizzazioni:

Sembra riconfermato l’iconico propulsore 6.2 litri V8, dotato di compressore volumetrico. Si dovrebbe partire da una versione “base” da 460/480 CV, mentre tra le altre due varianti possiamo trovare un V8 4.2 litri biturbo ereditato dalla nuova Cadillac CT6 V-Sport capace di produrre la bellezza di 650 CV. Se questo non dovesse soddisfarvi, Chevrolet ha in serbo per voi un’unità altamente prestazionale caratterizzata da un 5.5 litri V8 biturbo capace di sprigionare fino a 850 CV e che potrà andare a insinuarsi nel vano motore della futura ZR1. Osservando il video ed aguzzando le orecchie, si potrebbe pensare che la futura C8 potrebbe adottare un cambio automatico doppia frizione, data la velocità delle cambiate e dal sound del motore. Restiamo in attesa di aggiornamenti.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati