WP_Post Object ( [ID] => 536643 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-06-25 13:12:14 [post_date_gmt] => 2018-06-25 11:12:14 [post_content] => La Peugeot 308 si avvicina al cambio di generazione con il modello attuale della compatta del Leone che a breve uscirà di scena dopo essere stata lanciata nel 2013 e aggiornata con il restyling dello scorso anno. La nuova Peugeot 308, secondo le indiscrezioni riportate dal sito francese Caradisiac, debutterà nel 2020 e sarà lanciata in tre configurazioni di carrozzeria: hatchback, berlina e station wagon.

Look più sportivo

Stando agli ultimi rumors, la nuova generazione della 308 avrà un design ispirato alla 3008 e alla nuova 508. Inoltre la vettura adotterà una linea del tetto più spiovente e filante sulla coda per una impostazione maggiormente sportiva. Sotto l'aspetto tecnico, la nuova 308 dovrebbe adottare un'evoluzione della piattaforma EMP2, mentre in termini di motorizzazioni si prevede una gamma di diverse opzioni benzina e probabilmente un diesel BlueHDi da 1.5 litri. Le versioni alto di gamma saranno abbinati al cambio automatico a 8 marce, mentre per le altre si prevede il cambio manuale di serie.

L'elettrificazione dei modelli GT e GTi

Novità interessanti emergono anche per quanto riguarda l'imminente nuova 308 GT, con Peugeot che starebbe pensando all'elettrificazione equipaggiando la vettura con un powertrain ibrido composto da un'unità benzina e un motore elettrico, abbinato alla trazione anteriore e con una potenza complessiva di circa 220 CV. Strada dell'elettrificazione che appare destinata a intraprendere anche la 308 GTi, per la quale si prevede che il nuovo modello porti di dote una motorizzazione ibrida con un benzina e due unità elettriche (uno per ogni asse) per un totale di circa 300 CV di potenza e con un autonomia elettrica garantita intorno ai 50-60 chilometri.

Più leggera, spaziosa e tecnologica

Grazie all'architettura ridisegnata, la nuova Peugeot 308 sarà più leggera rispetto al modello precedente. La vettura del Leone potrebbe crescere leggermente in lunghezza, così come la misura del passo migliorando abitabilità e spazio per le gambe dei passeggeri posteriori. Sulle versioni più accessoriate della nuova 308 dovrebbero essere anche la strumentazione digitale, un nuovo sistema d'infotainment e i sedili con funzione massaggio. In più ci si aspetta anche dotazioni di guida autonoma di livello 2, oltre a delle evoluzioni del sistema Park Assist e della frenata automatica d'emergenza. Secondo il sito francese, la nuova generazione della nuova Peugeot 308 potrebbe essere svelata in anteprima al Salone di Ginevra 2020 ed essere lanciata sul mercato l'autunno dello stesso anno. Si stima un prezzo di partenza sul mercato francese di circa 21.000 euro. [post_title] => Peugeot 308, la nuova generazione attesa nel 2020 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-308-la-nuova-generazione-attesa-nel-2020 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-06-25 13:12:14 [post_modified_gmt] => 2018-06-25 11:12:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=536643 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot 308, la nuova generazione attesa nel 2020

La 308 GT e 308 GTi saranno elettrificate

La Peugeot 308 di nuova generazione dovrebbe debuttare nel 2020 con una gamma che si declinerà in tre configurazioni: hatchback, berlina e station wagon. Motorizzazioni ibride invece sono attese sulle nuove versioni sportive GT e GTi.
Peugeot 308, la nuova generazione attesa nel 2020

La Peugeot 308 si avvicina al cambio di generazione con il modello attuale della compatta del Leone che a breve uscirà di scena dopo essere stata lanciata nel 2013 e aggiornata con il restyling dello scorso anno. La nuova Peugeot 308, secondo le indiscrezioni riportate dal sito francese Caradisiac, debutterà nel 2020 e sarà lanciata in tre configurazioni di carrozzeria: hatchback, berlina e station wagon.

Look più sportivo

Stando agli ultimi rumors, la nuova generazione della 308 avrà un design ispirato alla 3008 e alla nuova 508. Inoltre la vettura adotterà una linea del tetto più spiovente e filante sulla coda per una impostazione maggiormente sportiva. Sotto l’aspetto tecnico, la nuova 308 dovrebbe adottare un’evoluzione della piattaforma EMP2, mentre in termini di motorizzazioni si prevede una gamma di diverse opzioni benzina e probabilmente un diesel BlueHDi da 1.5 litri. Le versioni alto di gamma saranno abbinati al cambio automatico a 8 marce, mentre per le altre si prevede il cambio manuale di serie.

L’elettrificazione dei modelli GT e GTi

Novità interessanti emergono anche per quanto riguarda l’imminente nuova 308 GT, con Peugeot che starebbe pensando all’elettrificazione equipaggiando la vettura con un powertrain ibrido composto da un’unità benzina e un motore elettrico, abbinato alla trazione anteriore e con una potenza complessiva di circa 220 CV. Strada dell’elettrificazione che appare destinata a intraprendere anche la 308 GTi, per la quale si prevede che il nuovo modello porti di dote una motorizzazione ibrida con un benzina e due unità elettriche (uno per ogni asse) per un totale di circa 300 CV di potenza e con un autonomia elettrica garantita intorno ai 50-60 chilometri.

Più leggera, spaziosa e tecnologica

Grazie all’architettura ridisegnata, la nuova Peugeot 308 sarà più leggera rispetto al modello precedente. La vettura del Leone potrebbe crescere leggermente in lunghezza, così come la misura del passo migliorando abitabilità e spazio per le gambe dei passeggeri posteriori. Sulle versioni più accessoriate della nuova 308 dovrebbero essere anche la strumentazione digitale, un nuovo sistema d’infotainment e i sedili con funzione massaggio. In più ci si aspetta anche dotazioni di guida autonoma di livello 2, oltre a delle evoluzioni del sistema Park Assist e della frenata automatica d’emergenza.

Secondo il sito francese, la nuova generazione della nuova Peugeot 308 potrebbe essere svelata in anteprima al Salone di Ginevra 2020 ed essere lanciata sul mercato l’autunno dello stesso anno. Si stima un prezzo di partenza sul mercato francese di circa 21.000 euro.

Peugeot 308, la nuova generazione attesa nel 2020
4 (80%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati