Forza Horizon 4, anticipazioni sulla lista dei modelli: oltre 450 le vetture presenti

I primi nomi delle auto protagoniste del nuovo videogame

In Forza Horizon 4 i videogiocatori avranno a disposizione oltre 450 vetture per divertirsi. In un elenco preliminare diffuso sul web ci sono tra queste la McLaren Senna e diversi modelli di presente e passato di Ferrari e Pagani.
Forza Horizon 4, anticipazioni sulla lista dei modelli: oltre 450 le vetture presenti

Su Forza Horizon 4, il nuovo capitolo della popolare serie di videogames dedicata alle auto, arrivano delle nuove interessanti anticipazioni: un elenco preliminare di alcuni modelli di vetture che saranno presenti nel gioco che uscirà il 2 ottobre 2018.

Più di 450 auto

Si tratta di una lista di auto contenuta nei file scaricati sui computer di chi ha pre-ordinato Forza Horizon 4 su PC. L’elenco ovviamente è soggetto a modifiche prima del lancio del gioco, ma questo non vieta di poter immaginare di mettersi alla guida virtuale di diversi bolidi e supercar. Complessivamente l’elenco è composto da oltre 450 auto presenti in Forza Horizon 4, ma potrebbero esserci delle varianti a seconda della versioni, per PC o Xbox One. A suggerire che non si tratta della lista finale c’è il fatto che le Case automobilistiche presenti sono 87 e non le oltre 100 che sono state annunciate dagli sviluppatori del gioco.

Tra Ferrari, hypercar e miti del passato

I modelli presenti in Forza Horizon 4 variano da costose supercar a potenti hatchback, passando per veicoli in edizione speciale creati appositamente per il gioco. La star di Forza Horizon 4 sarà la McLaren Senna che sarà affiancata da altri modelli di Woking come F1, F1 GT, P1 e 720S. Ci sono poi oltre venti modelli di Ferrari, tra le quali 250 GTO, Enzo, 599 XX, LaFerrari e FFX K. Gli amanti delle hypercar saranno felici della presenza della Pagani Zonda Cinque Roadaster, oltre a quella di altri quattro modelli del marchio modenesi compresa la Huayra BC. Altre chicche tra le vetture presenti nel gioco sono la Lancia Delta HF Integrale Evo del 1992, la Lamborghini Sesto Elemento, la BMW 2002 Turbo e la minuscola Peel P50.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati