Hond Civic Type R: arriva l’ennesimo record sul circuito di Silverstone

Hond Civic Type R: arriva l’ennesimo record sul circuito di Silverstone

Ha segnato un tempo di 2:31,32 con il pilota Matt Neal

Continuano i record della Honda Civic Type R che attraverso il programma dedicato continua a far siglare tempi record sui vari circuiti europei nei quali viene messa alla prosa. Oggi tocca al circuito inglese di Silverstone, sotto le mani esperte del 3 volte campione del mondo del campionato turismo Matt Neal.
Hond Civic Type R: arriva l’ennesimo record sul circuito di Silverstone

Continua l’intraprendente piano di Honda che attraverso il suo programma Type R Challenge continua ad inanellare record su record nei vari circuiti europei. Tocca oggi al circuito britannico di Silvertone, dopo aver conquistato il tempo record anche sulle piste di Magny-Cours e Spa Francorchamps. Infatti, il tre volte campione del mondo del campionato turismo Matt Neal è riuscito a siglate il tempo record su questo circuito per quanto riguarda la categoria delle auto a trazione anteriore. È riuscito a segnare un fantastico tempo di 2:31,32, battendo il precedente giro veloce che, tra l’altro, era stato segnato proprio dal modello precedente di Civic Type R, nel 2016.

Matt Neal e gli elogi alla Civic Type

Credo sia una vettura fantastica per il suo segmento. Ho potuto riscontrare una grandissima stabilità soprattutto nei curvoni ad alta velocità, la vettura sembrava come inchiodata al suolo, da cui si evince il grandissimo lavoro in termini di aerodinamica che gli ingegneri sono riusciti a fare. Grande lavoro poi anche dei freni, infatti al termine dei rettilinei del circuito potevo permettermi di staccare anche qualche metro più avanti, e non si stancavano mai” ci rivela il grande pilota britannico.

Nonostante i record conseguiti nei circuiti sopra citati e il più prestigioso tempo da paura fatto registrare al Nurburgring, Honda non si da per vinta e prossimamente tenterà di raggiungere altri tempi interessanti anche sul circuito dell’Estoril e all’Huraroring. Nelle due prossime imprese troveremo al volante due grandissimi campioni della pista, come Tiago Monteiro e niente meno che Jenson Button.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati