Mercedes GLA: la nuova generazione filmata al Nurburgring [VIDEO SPIA]

La nuova GLA è attesa il prossimo anno

La Mercedes GLA di nuova generazione sta portando avanti i test sul circuito del Nurburgring. Il nuovo crossover della Stella sarà costruito sulla nuova piattaforma MFA2 e condividerà diversi aspetti con la nuova Classe A.
Mercedes GLA: la nuova generazione filmata al Nurburgring [VIDEO SPIA]

La Mercedes GLA di nuova generazione è stata catturata in un nuovo video spia che immortala il prototipo sulle strade intorno al circuito del Nurburgring e sullo stesso tracciato tedesco. Il muletto di prova appare ancora più camuffato e nascosto di quanto non lo fosse negli ultimi avvistamenti. Il crossover della Stella filmato nell’occasione ha il camouflage a coprire la parte anteriore che nasconde la griglia e la fascia inferiore, con la pellicola extra anche sul paraurti anteriore e sulla coda. Dentro l’abitacolo della GLA si nota anche la gabbia roll-bar, elemento che ovviamente non è destinato a trovare posto in produzione.

Su piattaforma MFA2

La GLA fa parte dei nuovi modelli Mercedes che utilizzeranno la piattaforma MFA2 e che come tale condivideranno buona parte della tecnologia. Come per la Classe A, anche per la nuova Mercedes GLA ci si attende la possibilità di poter scegliere tra più versioni del sistema d’infotainment MBUX della Stella, optando per due display da 10,25 pollici o per lo schermo ad elemento unico che si estende su tutto il cruscotto. Inoltre a bordo dovrebbe arrivare anche l’aggiornamento per estendere le funzionalità gestibili attraverso i comandi vocali.

Motorizzazioni riprese dalla nuova Classe A

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Mercedes GLA proporrà diverse opzioni, riprendendo la gamma della Classe A. Probabile dunque la presenza di un quattro cilindri benzina turbo 1.4 litri da 165 CV, un benzina turbo 2.0 litri da 221 CV e un quattro cilindri turbodiesel 1.5 da 114 CV. A seconda della motorizzazioni, si dovrebbe poter scegliere tra il cambio manuale a 6 marce e l’automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

Le sportive targate AMG

In un momento successivo al lancio sono attese le versioni sportive GLA 35 e GLA 45 firmate AMG. Sulla prima, come anticipato dal numero uno di AMG Tobias Moers, ci sarà un motore turbo 2.0 litri da circa 300 CV, che invece sulla GLA 45 potrebbero salire fino a superare i 400 CV. La nuova Mercedes GLA dovrebbe debuttare nel corso del 2019.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati