Aston Martin DB11, due edizioni speciali firmate dalla divisione Q di Gaydon [FOTO]

La DB11 declinata in una doppia personalizzazione

Aston Martin, attraverso la divisione Q che si occupa delle personalizzazioni delle auto di Gaydon, presenta due versioni speciali della DB11: una dedicata all'evento sportivo della Henley Royal Regatta e l'altra al magazine Classic Driver.

Q by Aston Martin, divisione di personalizzazione del marchio britannico, ha realizzato due nuove versioni speciali , recentemente commissionate, basate sulla sportiva e lussuosa GT di Gaydon, la DB11. Le prima della due special edition è la DB11 Volante White Stone che celebra la partnership di Aston Martin con l’Henley Royal Regatta ed ha un prezzo di quasi 200.000 sterline. La seconda, caratterizzata dalla livrea grigia, è stata chiamata DB1 Classic Driver Edition ed è stata realizzata per il 20° anniversario del popolare sito web per collezionisti di auto. Anche il prezzo di quest’ultima è sulle 200.000 sterline, poco più di 250.000 euro.

DB11 Volante Henley Royal Regatta

La Henley Royal Regatta, popolare gara di canottaggio, è uno degli eventi sportivi più prestigiosi al mondo con oltre 300.000 spettatori che partecipano ogni anno. L’edizione 2018 si terrà da mercoledì 4 a domenica 8 luglio. A celebrare l’evento c’è una speciale DB11 Volante per la quale Q by Aston Martin ha scelto una carrozzeria color White Stone, il tetto nero a contrasto, le ruote forgiate in nero lucido, le pinze freno anodizzate, i fanali posteriori oscurati così come i terminali di scarico e alcuni dettagli in fibra di carbonio. Gli interni della vettura sono rivestiti in pelle Red Oxide Caithness. Nell’abitacolo spiccano anche le lavorazioni in fibra di carbonio, oltre al logo dei remi incrociati in acciaio e i dettagli in blu dipinti a mano ed ispirati alle grafiche del logo del club di canottaggio.

DB11 Classic Driver Edition

L’Aston Martin DB11 Classic Driver sarà realizzata sia in versione Coupé che Volante per un totale di 20 esemplari. Questa speciale versione è ispirata ai colori verde e grigio del magazine Classic Drive, così come all’iconica tonalità anni ’60 Charcoal Grey di Aston Martin. Il risultato è una livrea verniciata con una sfumatura di grigio scuro lucido con effetto perlato. In più la vettura può essere arricchita da un pacchetto in fibra di carbonio rifinito in tinta Eifel Green satinato.

Per quanto riguarda gli interni troviamo i rivestimenti in tinta Eifel Green Caithness su sedili, cruscotto e volante, mentre il logo Classic Driver è ricamato sui poggiatesta con impunture Green Parliament. La DB11 Classic Driver Edition in versione Volante disporrà di una capote in tela di colore Green Westminster.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati