Hyundai e Autotalks: partnership strategica per migliorare la comunicazione V2X

Hyundai e Autotalks unite nel migliorare la sicurezza di marcia

L'intento dell'accordo tra Hyundai e Autotalks è quello di accelerare lo sviluppo della tecnologia Vehicle to Everything al fine di migliorare la sicurezza stradale
Hyundai e Autotalks: partnership strategica per migliorare la comunicazione V2X

Dopo il recente accordo con Wartsila finalizzato a garantire una seconda vita alle batterie dei veicoli elettrici, Hyundai ha appena annunciato di aver stretto una importante partnership strategica con Autotalks, azienda tecnologica leader nella produzione di chipset per la comunicazione Vehicle to Everything (V2X), con l’intento di accelerare sia lo sviluppo che la distribuzione della prossima generazione di tecnologie pensate e rese disponibili per le auto connesse del prossimo futuro.

La comunicazione V2x come nuova frontiera della sicurezza stradale

Ma cos’è la comunicazione V2X? E’ una tecnologia che permette ai veicoli di comunicare con altri veicoli, utenti su strada ed infrastrutture, migliorando la mobilità e, soprattutto, la sicurezza di marcia che è il vero obiettivo finale di questa inedita forma di comunicazione. In pratica i sensori V2X, che funzionano in tutti gli ambienti ed in qualsiasi condizione metereologica, aiutano a prevenire incidenti stradali e ad evitare situazioni potenzialmente pericolose trasmettendo una serie di informazioni direttamente al conducente sotto forma di avvisi: ad esempio, un semplice avviso che segnala che la vettura che precede (non visibile perché nascosta da una curva) sta frenando bruscamente, può di fatto evitare un incidente.

La collaborazione tra Hyundai e Autotalks è nata da un investimento diretto del costruttore coreano sulla tecnologia V2X. Non a caso, mai come in quest’ultimo periodo, Hyundai sta ampliando sempre di più le partnership nel campo della connettività per rinforzare ulteriormente questo tipo di tecnologia in favore dell’eventualità della guida autonoma e, soprattutto, della sicurezza stradale.

Hyundai: “continueremo ad investire in tecnologie innovative”

Yunseong Hwang, Direttore dell’Open Innovation Business Group di Hyundai Motor, ha così commentato la partnership con Autotalks: “La connettività è tra le tecnologie fondamentali che possono essere applicate ai modelli di business delle Smart City, così come alla guida autonoma e all’infotainment. Hyundai continuerà a investire in tecnologie innovative che sono in linea con i pilastri strategici attuali e futuri del brand”.

Hagai Zyss, CEO di Autotalks, a margine dell’accordo ha aggiunto: “Avere un produttore di automobili internazionale come Hyundai che investe direttamente in Autotalks non è solo una dichiarazione di fiducia nei confronti dell’azienda, ma anche una testimonianza della crescita del mercato V2X. La ricerca da parte di Hyundai di tecnologie di comunicazione e di sicurezza all’avanguardia si combina perfettamente con le capacità di Autotalks in ambito V2X. I finanziamenti di Hyundai andranno ad alimentare la roadmap tecnologica di Autotalks e al tempo stesso supporteranno i nostri clienti e partner in tutto il mondo”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati