Italdesign Zerouno Duerta: velocità in bella mostra al Goodwood Festival of Speed 2018

La Duerta prenderà parte alle "Supercar Run Demonstration Runs"

Italdesign Zerouno Duerta: l'esclusiva supercar italiana parteciperà attivamente al Goodwood Festival of Speed 2018
Italdesign Zerouno Duerta: velocità in bella mostra al Goodwood Festival of Speed 2018

Da Ginevra a Chichester il passo è davvero breve: Italdesign ha appena fatto sapere che la sua nuova ed esclusiva Zerouno Duerta, dopo essere stata svelata in anteprima mondiale in occasione del Salone di Ginevra 2018 dello scorso mese di marzo, farà bella mostra di sè al Goodwood Festival of Speed 2018 che si svolgerà come da tradizione in Inghilterra nel West Sussex dal 12 al 15 luglio prossimi.

Nello specifico, la Italdesign Zerouno Duerta, progetto nato sotto il marchio Automobili Speciali, la divisione di Italdesign dedicata alle produzioni in serie ultra limitata, sarà esposta all’interno del box Italdesign, allestito all’interno della Michelin Supercar Paddock Area e prenderà parte alle otto “Supercar Run Demonstration Runs” che si succederanno nel corso dell’evento.

Italdesign Zerouno Duerta: esclusività e velocità, ma solo per 5 fortunati

La Duerta è la versione targa della Zerouno presentata da Italdesign nel 2017. Non a caso, proprio la parola Duerta riflette un termine utilizzato nel dialetto piemontese che sta ad indicare per l’appunto “aperta”. Nel dettaglio la differenza rispetto alla coupè da cui deriva è rappresentata sostanzialmente dal tetto costruito in fibra di carbonio asportabile manualmente ed in maniera molto veloce per godere appieno delle prestazioni di cui è capace la supercar nata a Moncalieri.

La Italdesign Zerouno Duerta, infatti, gode di un esuberante V10 5.2 aspirato in grado di erogare ben 610 cv di potenza e di spingere la supercar italiana fino ad una velocità massima di 320 km/h. Prestazioni, velocità ma anche esclusività: la Duerta, infatti, verrà prodotta in soli cinque esemplari ed ogni unità è stata messa in vendita ad un prezzo di circa 2 milioni di euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati