WP_Post Object ( [ID] => 540582 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-07-06 16:14:09 [post_date_gmt] => 2018-07-06 14:14:09 [post_content] => BMW lancia due versioni speciali sul mercato giapponese dopo aver annunciato qualche mese fa una partnership con la serie cinematografica Mission: Impossible. A essere coinvolte da questa edizione speciale sono la BMW Serie 5 e la sua versione più sportiva e potente, la BMW M5.

Livrea Singapore Grey e 625 CV nel motore

La BMW M5 Mission: Impossible offre lo stesso livello di potenza della nuova M5 Competition. Sotto il cofano della berlina bavarese c'è il motore V8 twin-turbo da 4.4 litri che eroga 625 CV e che permette alla M5 di sprintare da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi. Esteticamente gli esterni di questa M5 speciale sono caratterizzati dalla carrozzeria in Singapore Grey, proprio come l'auto del nuovo film "Mission: Impossible Fallout", con doppio rene della griglia e gusci degli specchietti esterni in nero, e cerchi in lega da 20 pollici. Sul montante centrale è applicato il logo "Mission: Impossible", mentre l'abitacolo è rivestito in pelle Merino e finiture nere. La BMW M5 Mission: Impossibile è disponibile sia con guida a sinistra che a destra. Il prezzo, che non include tasse e assicurazione, parte da 19.640.000 yen, l'equivalente di poco più di 151.000 euro al cambio attuale.

Serie 5 con esterni Black Sapphire

Accanto alla M5 c'è anche la BMW Serie 5 Mission: Impossible Edition, che si basa sull'allestimento M Sport della versione standard della berlina dell'Elica. Proposta ai clienti giapponesi con guida a destra, la vettura sfoggia una livrea Black Sapphire, la griglia frontale M Performance, il badge "Mission: Impossible" sul montante B e i cerchi in lega da 19 pollici. Inoltre la vettura è dotata delle sospensioni adattive della 540i, mentre l'abitacolo è impreziosito dai rivestimenti in pelle Dakota di BMW Individual. La Serie 5 Mission: Impossibile sarà disponibile sia in versione berlina che Touring, con i clienti giapponese che potranno scegliere tra i modelli 523i, 523d e 530i. Il prezzo varia tra 7.950.000 yen (circa 61.000 euro) e 8.830.000 yen (circa 68.800 euro). [post_title] => BMW Serie 5 e M5 Mission: Impossible Edition, serie speciale per il Giappone [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-serie-5-e-m5-mission-impossible-edition-serie-speciale-per-il-giappone-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-07-06 16:14:09 [post_modified_gmt] => 2018-07-06 14:14:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=540582 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Serie 5 e M5 Mission: Impossible Edition, serie speciale per il Giappone [FOTO]

Due vetture legate alla popolare serie cinematografica

In Giappone BMW lancia la Serie 5 e la M5 nella speciale versione Mission: Impossible Edition, con entrambe le vetture caratterizzate da specifiche livree e da dettagli dedicati.

BMW lancia due versioni speciali sul mercato giapponese dopo aver annunciato qualche mese fa una partnership con la serie cinematografica Mission: Impossible. A essere coinvolte da questa edizione speciale sono la BMW Serie 5 e la sua versione più sportiva e potente, la BMW M5.

Livrea Singapore Grey e 625 CV nel motore

La BMW M5 Mission: Impossible offre lo stesso livello di potenza della nuova M5 Competition. Sotto il cofano della berlina bavarese c’è il motore V8 twin-turbo da 4.4 litri che eroga 625 CV e che permette alla M5 di sprintare da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi. Esteticamente gli esterni di questa M5 speciale sono caratterizzati dalla carrozzeria in Singapore Grey, proprio come l’auto del nuovo film “Mission: Impossible Fallout”, con doppio rene della griglia e gusci degli specchietti esterni in nero, e cerchi in lega da 20 pollici. Sul montante centrale è applicato il logo “Mission: Impossible”, mentre l’abitacolo è rivestito in pelle Merino e finiture nere.

La BMW M5 Mission: Impossibile è disponibile sia con guida a sinistra che a destra. Il prezzo, che non include tasse e assicurazione, parte da 19.640.000 yen, l’equivalente di poco più di 151.000 euro al cambio attuale.

Serie 5 con esterni Black Sapphire

Accanto alla M5 c’è anche la BMW Serie 5 Mission: Impossible Edition, che si basa sull’allestimento M Sport della versione standard della berlina dell’Elica. Proposta ai clienti giapponesi con guida a destra, la vettura sfoggia una livrea Black Sapphire, la griglia frontale M Performance, il badge “Mission: Impossible” sul montante B e i cerchi in lega da 19 pollici. Inoltre la vettura è dotata delle sospensioni adattive della 540i, mentre l’abitacolo è impreziosito dai rivestimenti in pelle Dakota di BMW Individual.

La Serie 5 Mission: Impossibile sarà disponibile sia in versione berlina che Touring, con i clienti giapponese che potranno scegliere tra i modelli 523i, 523d e 530i. Il prezzo varia tra 7.950.000 yen (circa 61.000 euro) e 8.830.000 yen (circa 68.800 euro).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    3 Dicembre 2018 at 16:23

    La BMW Serie 5, a quasi 2 anni dal suo debutto, resta ancora bella e attuale! I piccoli affinamenti di questa versione ne esaltano i lineamenti e ne evidenziano le prestazioni. Nel suo ambito resta sempre un riferimento.
    Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2019!
    (P.S. Speriamo che sia un anno di ripresa…..)

Articoli correlati