Porsche Cayenne Coupe: prime FOTO SPIA della nuova variante sportiva

La Cayenne Coupe sarà svelata ufficialmente nel 2019

Porsche Cayenne Coupe: la variante dal profilo più slanciato ha ricevuto il semaforo verde e ha iniziato i test drive di collaudo in vista della commercializzazione che avverrà nel 2019

Ne avevamo preannunciato l’arrivo circa un mese fa quando i rumors si erano fatti sempre più insistenti sul suo conto: stiamo parlando della nuova e totalmente inedita Porsche Cayenne Coupe. A quanto pare, dopo lunghe ed oculate valutazioni, il management del marchio di Zuffenhausen ha preso la decisione di deliberare la nascita della versione coupè del suo SUV più rappresentativo. A dare il semaforo verde alla variante più sportiveggiante della Cayenne pare sia stato proprio il numero uno di Porsche, Oliver Blume. Non vi è dubbio che oggi come oggi i SUV con taglio da coupè rappresentino una vera e propria nicchia di un mercato sempre più in espansione: per rendersene conto basta osservare le continue performance commerciali di SUV coupè premium come la recente ed inedita Lamborghini Urus, le blasonate BMW X6 e Mercedes GLE Coupe e l’ultima arrivata Audi Q8. D’ora in avanti, o per meglio dire dal 2019 in avanti quando la nuova nata debutterà ufficialmente, le su citate vetture avranno il loro bel da fare nel vedersela con la futura Porsche Cayenne Coupe.

Arriverà nel corso del 2019

Difatti, la nuova nata in casa Porsche dovrebbe essere svelata ufficialmente nel corso del 2019. Ed è per questo che il costruttore di Zuffenhausen è finalmente uscito allo scoperto portando su strada l’inedita Cayenne Coupe al fine di svilupparne al meglio le doti dinamiche attraverso i classici test drive di collaudo. Le foto spia riportate nella nostra galleria sono state scattate dai nostri fotografi che sono riusciti ad immortalare un muletto della nuova nata proprio nei pressi di Stoccarda. Come si può vedere dalle immagini riprese dalla nostra troupe di fotografi e come ogni muletto che si rispetti, anche la carrozzeria della nuova Porsche Coupe è caratterizzata dalla presenza di numerose plastiche posticce necessarie per coprire le peculiarità stilistiche della nuova nata che, ovviamente, sono concentrate nella coda. Va da sé che la nuova nata adotterà una configurazione stilistica decisamente audace del posteriore in modo tale da rendere effettivo omaggio al nome Coupe che, per inciso, ancora non è ufficiale.

Profilo più slanciato per la nuova nata

Ovviamente le camuffature utilizzate da Porsche hanno il pregio di nascondere le novità e confondere le idee di chi guarda: tuttavia, osservando bene il tre quarti posteriore del muletto fotografato e avendo cura di notare il “vero” profilo cromato (e non quello fittizio messo in evidenza da Porsche) si riesce a cogliere la vera essenza della futura variante Coupe. Il profilo posteriore più slanciato, la linea del tetto che dolcemente scivola verso la coda (ancora posticcia) ed il lunotto decisamente più inclinato rispetto alla versione standard sono le peculiarità stilistiche evidenti che contraddistingueranno la nuova Cayenne Coupe. In tal contesto non dovremmo sbagliare nel dire che la linea del tetto della futura Cayenne Coupe dovrebbe essere alquanto vicina a quella evidenziata dall’attuale generazione di Panamera.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati