Nuova BMW X5 M: sorpreso al Nurburgring il SUV da oltre 600 CV [VIDEO SPIA]

Sarà spinto dal portentoso 4.4 litri biturbo V8

La nuova BMW X5 M 2019 è già stata intravista sul circuito de Nurburgring dai vari Marshall in servizi che non hanno perso tempo per filmarsa e farci ascoltare il suo sound davvero caratteristico. Potrebbe essere presentata al prossimo Salone di Parigi previsto ad Ottobre 2019.
Nuova BMW X5 M: sorpreso al Nurburgring il SUV da oltre 600 CV [VIDEO SPIA]

Un segmento, quello dei SUV premium e sportivi che sta letteralmente prendendo fuoco. In senso buono ovviamente, perché le vendite di questa tipologia di auto sono in costante e netta crescita, come testimoniano i report del mercato auto internazionale. Non vuole essere da meno neanche la casa bavarese, che qualche settimana fa ha presentato la sua nuova stella della categoria, la nuova BMW X5 2019, e non ha di certo perso tempo prima di iniziare i test su strada della nuova versione ultra pompata, la BMW X5 M, che guadagna quella lettera tanto cara ai costruttori di Monaco e che sa regalare emozioni intense e profonde ai grandi fedeli del marchio dell’elica.

Nuova BMW X5 M, al via i test al Nurburgring

Sebbene sia già sceso su pista, la nuova BMW X5 M non è ancora pronta a mostrarsi al grande publico, ma rimane riservata dietro alla sua mimetica camouflage, senza far trapelare indizi significativi sulla sua linea e sui suoi paraurti rivisti in occasione del surplus di potenza. Ovviamente noi ci aspettiamo dei paraurti anteriori con la tipica feritoia esterna dei modelli M, prese d’aria maggiorate, carreggiate allargate, minigonne e un assetto rivisto e ribassato. Troveremo poi delle ruote da circa 20 pollici, con freni maggiorati e nel posteriore non possono ovviamente mancare gli iconici 4 scarichi come BMW ci ha abituato ormai da anni. Tuttavia potrebbero perdere la solita disposizione abbastanza centrale, venendo quindi spostati più verso l’esterno della carreggiata, abbandonando quella tradizione classica di BMW.

Sotto al cofano poi si nasconderà l’apprezzato V8 4.4 litri biturbo da oltre 600 CV (contro i 555 CV del precedente) che sarà in grado di far scattare il grosso bestione bavarese da 0 a 100 in meno di 4 secondi, grazie alla sincera trazione XDrive e ad un set-up dell’elettronica completamente rivisto per rendere più esaltanti le prestazioni e il comportamento su strada. Sulla data di presentazione BMW rimane ancora in silenzio, si sa decisamente poco, ma potremmo magari già vederlo esposto al Salone di Parigi 2018, che si terrà a inizio ottobre.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati