Nuova BMW M8: sorpresa nei test sul circuito del Nurburgring [VIDEO SPIA]

Sarà spinta dal V8 4.4 litri biturbo con probabilmente 650 CV e 750 Nm

Arriva anche su pista la nuova BMW M8, fiore all'occhiello della casa di Monaco che andrà a dare battaglia alla S63 Coupé di casa Mercedes, arricchendo il già foltissimo listino di casa BMW con un'altra coupé super lussuosa e super potente, che avrà la bellezza di circa 650 CV.
Nuova BMW M8: sorpresa nei test sul circuito del Nurburgring [VIDEO SPIA]

Dopo aver lanciato le versioni di serie e la versione M Performance, la casa di Monaco può ora interamente dedicarsi alla prossima BMW M8, la coupé lussuosa di grandi dimensioni che diventerà probabilmente l’ammiraglia più importante e più potente per la casa dell’elica, pronta a battagliare con la rivale Mercedes S63 AMG Coupé. Essendo quindi in fase di sviluppo, non potevano mancare come di consueto i video spia dei suoi test su pista, e più in particolare sul mitico tracciato del Nurburgring.

BMW M8, sound profondo e buone doti dinamiche

La linea la conosciamo, ma probabilmente la nuova BMW M8 adotterà come è solito in casa BMW dei paraurti totalmente rivisti, col classico taglio in diagonale presente nella parte esterna del frontale, mentre nel posteriore perde gli iconici 4 scarichi ravvicinanti, allontanando i due gemellati verso le estremità del paraurti. Troveremo inoltre delle fiancate allargate, nuove sospensioni adattive ed elettropneumatiche oltre a dei freni probabilmente carboceramici. Condiscono il tutto delle ruote dal diametro maggiorato e uno spoiler a coda di rondine posizionato all’estremità del posteriore. All’interno non dovrebbe variare molto, guadagnando dei sedili più sportivi e contenitivi a guscio unico, probabilmente realizzati in carbonio, materiale che andrà a ricoprire anche molti inserti della plancia e del volante, immancabilmente della divisione M Sport.

Sul propulsore ci sono davvero pochi dubbi, infatti la nuova BMW M8 adotterà il già collaudato V8 4.4 litri biturbo di derivazione BMW M5 che potrà erogare ben 600 CV e 750 Nm di coppia, ma siccome andrà ad alloggiarmi in una delle vetture più esclusive di Monaco, non escludiamo la possibilità che potrebbe erogare anche fino a 650 CV, diventando così la sportiva di BMW attualmente più potente in produzione. Stesso trattamento verrà riservato anche alla versione scoperta, che avrà le stesse prestazioni, perdendo solo 2 decimi circa nello 0-100 km/h, superando probabilmente i 3,5 secondi, contro 3,3 che dovrebbe impiegare la versione coupè.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati