Nuova Porsche Taycan: ordini aperti e boom di richieste nei concessionari

Dopo il suo annuncio sembra essere scoppiata la "Taycan Mania"

Per la Nuova Porsche Taycan sembra presentarsi un futuro più che roseo che ci fermiamo a giudicare dalla prima reazione della clientela europea ma non solo. Tante le richieste nei concessionari in poche settimane e alcuni ordini sono già stati presi.
Nuova Porsche Taycan: ordini aperti e boom di richieste nei concessionari

La nuova Porsche Taycan è stata recentemente annunciata da un summit indetto da Porsche in occasione della celebrazione dei 70 anni del marchio di Stoccarda, però in realtà sappiamo ancora poco della prossima berlina sportiva di Porsche, se non almeno il suo nome, Taycan appunto. Si è presentata prima come concept con il nome di Mission E, successivamente abbiamo visto la Mission E Cross Turismo e solo recentemente ha subito un repentino cambio di nome, il che ci fa pensare ad una possibile commercializzazione a breve. Secondo alcuni rumors e addetti al settore, alcuni clienti potrebbero aver già avanzato delle richieste per la prima elettrica di Porsche.

Porsche, ed è subito “Taycan mania”

Sembrerebbe proprio una tendenza virale quella della Taycan, infatti nei centri Porsche sarebbero state molteplici le domande in merito a questo modello. Sia da parte di clienti già affezionati al marchio ma soprattutto anche da nuovi clienti, che volevano sapere qualche informazione in più sulla prima vettura totalmente elettrica che potrebbe essere prodotta a Zuffenhausen. Su alcuni gruppi social di Facebook nei giorni scorsi si era intravista una foto di un venditore Porsche che riceveva dei complimenti da un suo collega per aver venduto la prima Porsche Taycan ancora a scatola chiusa. Non siamo certi della sua veridicità, però potrebbe già essere un indizio circa la sua fama e le possibili richieste che potrebbero arrivare.

L’amministratore delegato di Porsche UK Alexander Pollich ha confermato che gli ordini per la Taycan sono già stati aperti, ma non ha voluto confermare esattamente quante conferme sono già state ricevute. Sicuramente l’euforia è tanta perché nemmeno ai piani alti di Porsche si sarebbero aspettati una reazione simile della clientela. In fin dei conti, la Porsche Taycan potrebbe essere l’elettrica più attesa per il 2019 dopo la Tesla Model 3, e a questo punto a Zuffenhausen si augurano di poter raggiungere un numero più alto possibile di preordini per poter sviluppare in tutta sicurezza la vettura nei prossimi 18 mesi. “Alcuni clienti ci hanno addirittura chiesto come avrebbero potuto scalare le graduatorie per poter ricevere più in fretta la vettura” ha inoltre rivelato Pollici ai microfoni della stampa. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati