WP_Post Object ( [ID] => 542746 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-07-19 10:38:32 [post_date_gmt] => 2018-07-19 08:38:32 [post_content] =>
Renault ha annunciato il lancio di un nuovo propulsore turbo benzina a iniezione diretta sviluppato in collaborazione con Daimler: il nuovo motore denominato 1.3 TCe troverà spazio inizialmente nel cofano di Scenic e Grand Scenic per poi essere utilizzato su altri modelli della gamma del costruttore francese. Si tratta di un motore di nuova generazione alimentato a benzina che si propone di migliorare il piacere di guida e contestualmente ridurre sia le emissioni inquinanti che i consumi pur portando in dote una coppia più elevata ai bassi regimi e una disponibilità maggiore e costante agli alti regimi.

Tre declinazioni di potenza

Il nuovo motore Renault 1.3 TCe è disponibile su tre livelli di potenza (115 cv, 140 cv e 160 cv) ed è abbinabile al cambio manuale a 6 marce o alla trasmissione a doppia frizione EDC a 7 velocità, tra l'altro disponibile per la prima volta sulla Scenic TCe. Il primo livello di potenza da 115 cv offre una coppia massima di 220 Nm con trasmissione manuale. Il livello intermedio da 140 cv offre una coppia massima di 240 Nm con trasmissione sia manuale che automatica EDC. Infine il livello maggiore di potenza da 160 cv offre una coppia massima di 260 Nm con trasmissione manuale e di 270 Nm con trasmissione automatica EDC.

Tecnologie inedite per un maggior piacere di guida e minori emissioni

La nuova unità propulsiva 1.3 TCe firmata Renault vanta numerose innovazioni tecnologiche. Ad esempio, il Bore Spray Coating è una tecnologia di rivestimento dei cilindri ripresa dal motore della potente e prestazionale Nissan GT-R che migliora l’efficienza riducendo gli attriti e ottimizzando la conduttività termica. L’iniezione diretta di benzina con pressione portata a 250 bar e la nuova camera di combustione, progettata per ottimizzare la miscela aria/carburante, puntano a migliorare il puro piacere di guida e contemporaneamente a ridurre sia i consumi che le emissioni di CO2. Dulcis in fundo, la tecnologia Dual Variable Timing Camshaft, che gestisce le valvole di aspirazione e di scarico in funzione delle sollecitazioni del motore, permette di godere di una maggiore coppia ai bassi regimi e più coppia lineare disponibile agli alti regimi a tutto vantaggio di migliori riprese.

[post_title] => Renault lancia il motore benzina 1.3 TCe su Scenic e Grand Scenic [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-lancia-il-motore-benzina-1-3-tce-su-scenic-e-grand-scenic [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-07-19 10:38:32 [post_modified_gmt] => 2018-07-19 08:38:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=542746 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault lancia il motore benzina 1.3 TCe su Scenic e Grand Scenic

Il propulsore 1.3 TCe di Renault è disponibile con 115, 140 e 160 cv di potenza

Renault presenta il nuovo propulsore 1.3 TCe che troverà spazio inizialmente nei cofani di Scenic e Grand Scenic per poi arrivare su altri modelli della gamma
Renault lancia il motore benzina 1.3 TCe su Scenic e Grand Scenic

Renault ha annunciato il lancio di un nuovo propulsore turbo benzina a iniezione diretta sviluppato in collaborazione con Daimler: il nuovo motore denominato 1.3 TCe troverà spazio inizialmente nel cofano di Scenic e Grand Scenic per poi essere utilizzato su altri modelli della gamma del costruttore francese. Si tratta di un motore di nuova generazione alimentato a benzina che si propone di migliorare il piacere di guida e contestualmente ridurre sia le emissioni inquinanti che i consumi pur portando in dote una coppia più elevata ai bassi regimi e una disponibilità maggiore e costante agli alti regimi.

Tre declinazioni di potenza

Il nuovo motore Renault 1.3 TCe è disponibile su tre livelli di potenza (115 cv, 140 cv e 160 cv) ed è abbinabile al cambio manuale a 6 marce o alla trasmissione a doppia frizione EDC a 7 velocità, tra l’altro disponibile per la prima volta sulla Scenic TCe. Il primo livello di potenza da 115 cv offre una coppia massima di 220 Nm con trasmissione manuale. Il livello intermedio da 140 cv offre una coppia massima di 240 Nm con trasmissione sia manuale che automatica EDC. Infine il livello maggiore di potenza da 160 cv offre una coppia massima di 260 Nm con trasmissione manuale e di 270 Nm con trasmissione automatica EDC.

Tecnologie inedite per un maggior piacere di guida e minori emissioni

La nuova unità propulsiva 1.3 TCe firmata Renault vanta numerose innovazioni tecnologiche. Ad esempio, il Bore Spray Coating è una tecnologia di rivestimento dei cilindri ripresa dal motore della potente e prestazionale Nissan GT-R che migliora l’efficienza riducendo gli attriti e ottimizzando la conduttività termica. L’iniezione diretta di benzina con pressione portata a 250 bar e la nuova camera di combustione, progettata per ottimizzare la miscela aria/carburante, puntano a migliorare il puro piacere di guida e contemporaneamente a ridurre sia i consumi che le emissioni di CO2. Dulcis in fundo, la tecnologia Dual Variable Timing Camshaft, che gestisce le valvole di aspirazione e di scarico in funzione delle sollecitazioni del motore, permette di godere di una maggiore coppia ai bassi regimi e più coppia lineare disponibile agli alti regimi a tutto vantaggio di migliori riprese.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati