Aston Martin DB5: l’iconica vettura di James Bond in mattoncini Lego [FOTO]

Il prezzo della DB5 Lego è di 149,99 euro

L'Aston Martin DB5 di James Bond è disponibile con i mattoncini Lego: 1.290 pezzi, 34 cm di lunghezza e tantissimi accessori, per riprodurre fedelmente la vettura di James Bond in 007 Missione Goldfinger del 1964.

L’Aston Martin DB5 è una delle vetture più iconiche del mondo del cinema (e non solo): si tratta del modello guidato da James Bond in ‘Missione Goldfinger’, il terzo film della serie dell’agente 007 ed arrivato al cinema nel 1964. Ora la Lego ha realizzato quest’auto con i suoi mattoncini ed è già disponibile presso i Lego Store o sullo shop online, ad un prezzo di 149,99 euro.

I dettagli dell’Aston Martin DB5 Lego

La riproduzione della storica vettura è composta da 1.290 pezzi, con il modello in scala 1:8 e numerosi accessori legati proprio al film: il sedile eiettabile, le targhe intercambiabili rotanti, lo scanner radar, il telefono nascosto, lo scudo antiproiettile, le mitragliatrici anteriori e gli speroni taglia-pneumatici montati sulle ruote.

L’esterno della vettura, dipinto in Silver Birch proprio come l’originale, ha un design curvilineo e i bordi sono lucidi come nell’Aston Martin DB5, con alcuni dettagli per riprodurre fedelmente il modello, tra cui i fari inclinati e il parafango anteriore e paraurti posteriore argentati.

I cerchi a raggi stampati in metallo argentato si abbinano ai loghi Aston Martin anteriore e posteriore, sotto il cofano c’è la riproduzione del motore sei cilindri, mentre, aprendo le porte della macchina, si vedono lo scanner radar ed il telefono nascosto nel vano segreto.

Aston Martin DB5 Lego: le dimensioni

Questo modello Lego Creator Expert, come detto composto da 1.290 pezzi, misura oltre 10 cm di altezza, 34 cm di lunghezza e 12 cm di larghezza.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati