La nuova Ford Focus ha conquistato le cinque stelle Euro NCAP 2018

La nuova Focus vanta una buona protezione dell'abitacolo

Negli ultimi test Euro NCAP 2018 la nuova Ford Focus ha ottenuto una media dell'86% nella sicurezza passiva riguardante adulti e bambini
La nuova Ford Focus ha conquistato le cinque stelle Euro NCAP 2018

La nuova Ford Focus ha sfoggiato un’ottima dose di sicurezza nei test Euro NCAP dove si è accaparrata il massimo punteggio ottenibile ossia le famigerate 5 stelle. Si tratta di un ottimo risultato soprattutto per il fatto di essere stato ottenuto dopo l’introduzione di quest’anno di importanti novità nei protocolli di valutazione ossia il test del freno automatico di emergenza (Autonomous Emergency Braking) nel caso di collisione tra autovettura e ciclista e il test dei sistemi di mantenimento della corsia di marcia.

Molto ben valutato il  Pre-Collision Assist

Come detto, il sistema di anti collisione in grado di riconoscere i ciclisti, oltre ai pedoni e ai veicoli, ha contribuito fortemente all’ottenimento delle 5 stelle: il Pre-Collision Assist con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti (funzionante anche al buio) permette di rilevare persone sulla strada, o nelle immediate vicinanze, che potrebbero attraversare il percorso di marcia della vettura. Il sistema di frenata si attiva automaticamente se rileva una potenziale collisione quando il conducente non risponde ai segnali di avviso.

Buona protezione nella sicurezza passiva

Per quanto concerne la sicurezza passiva, la Ford Focus ha messo in mostra una buona protezione degli adulti a bordo ed una massima protezione dei bambini a bordo. La nuova media dell’Ovale Blu si è particolarmente distinta nei test di impatto laterale grazie alla struttura della scocca e ai materiali ad altissima resistenza. La nuova piattaforma C2 di Ford e la struttura costituita per il 33% di acciai al boro pressati e ultra resistenti, infatti, hanno consentito di raccogliere risultati lusinghieri nei test di protezione dell’abitacolo. Infine, la nuova Focus ha raggiunto il massimo punteggio nei test progettati per riprodurre gli impatti laterali tra automobili.

Sicurezza vuol dire meno stress nella guida

Helmut Reder, Ford Global Vehicle Line Director, ha commentato con queste parole il senso di sicurezza riscontrabile a bordo della nuova Ford Focus: “Ripensa a quando hai fatto il tuo esame di guida e quanto dovessi concentrarti per mantenere una guida sicura. Guidare non è diventato meno impegnativo, siamo solo più abituati alla pressione. Tecnologie come Pre-Collision Assist con il riconoscimento dei pedoni e ciclisti ridurranno l’impiego di concentrazione da parte degli automobilisti, aiutandoli a mantenere l’attenzione e a essere meno stressati e più fiduciosi, al volante.”

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati