McLaren Senna: consegnato il primo esemplare a New York [VIDEO]

La prima Senna al collezionista Michael Fux

La prima McLaren Senna è arrivata in strada, precisamente a New York, dove è stata consegnata al collezionista americano Michael Fux. L'ha personalizzata in Emerald Green, il motore è sempre il V8 da 800 cavalli.
McLaren Senna: consegnato il primo esemplare a New York [VIDEO]

La McLaren Senna, dopo essere stata mostrata al pubblico all’ultimo Salone di Ginevra, arriva sulle strade. Il primo esemplare è uscito dalla fabbrica di Woking e, nei giorni scorsi, è stato consegnato al collezionista americano Michael Fux, residente a New York, che l’ha mostrata su Instagram. Questa vettura sarà messa in mostra tra un mese in California, durante la Monterey Car Week.

Le personalizzazioni della prima McLaren Senna

Un post condiviso da Michael Fux (@fuxwithmichael) in data:

La supercar del marchio britannico è personalizzabile dagli acquirenti (tutti i 500 esemplari sono già stati venduti) e Fux ha puntato sul verde, con la finitura per la carrozzeria Emerald Green ed un colore ripreso anche all’interno dell’abitacolo, con il verde a contrasto sulle impunture di sedile, plancia e volante. Oltre al colore, la Senna richiesta da Fux ha necessitato di 67 parti specifiche e 1.000 ore di lavoro per realizzarla.

La McLaren Senna ed il motore da 800 CV

Non ci sono state modifiche, invece, dal punto di vista tecnico, così la McLaren Senna del collezionista americano è sempre spinta dal potente motore V8 biturbo da 4.0 litri che sviluppa 800 CV e 800 Nm di coppia massima. La supercar della Casa di Woking ha un peso complessivo di appena 1.198 chilogrammi ed è in grado di generare ben 800 kg di deportanza a 250 km/h.

Le prestazioni raccontano di una supercar velocissima. La britannica accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi, da 0 a 200 km/h in 6,8 secondi e da 0 a 300 km/h in 17,5 secondi, mentre la velocità massima è pari a 340 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati