Nissan ed ACI danno vita alla Nissan Intelligent Mobility Academy

Una nuova generazione di corsi di guida sicura

La Nissan Intelligent Mobility Academy è frutto di un accordo tra Nissan e ACI per formare istruttori, pubblico e aziende in merito alla sicurezza stradale al fine di far prendere confidenza ai guidatori con gli avanzati sistemi di assistenza alla guida previsti da Nissan sulle sue vetture
Nissan ed ACI danno vita alla Nissan Intelligent Mobility Academy

Dopo aver creato la Nissan Intelligent Driving per elargire corsi di guida sicura a tutti i guidatori in favore della sicurezza stradale, la casa costruttrice giapponese e l’Automobile Club d’Italia hanno dato vita alla Nissan Intelligent Mobility Academy con l’intento di formare istruttori, pubblico e aziende sulla sicurezza stradale al fine di far prendere confidenza con gli avanzati sistemi di assistenza alla guida previsti dalla Nissan Intelligent Mobility, la visione strategica del costruttore nipponico che mira a trasformare il modo in cui i veicoli vengono guidati. La visione della Nissan Intelligent Mobility prevede meno incidenti stradali grazie ad una inedita partnership tra uomo e macchina in grado di elevare le potenzialità di guida del guidatore e migliorare l’esperienza al volante grazie all’utilizzo di una tecnologia che permette di eliminare lo stress dalla guida, potenziare le capacità del guidatore e di conseguenza amplificare le sensazioni positive al volante.

La tecnologia al servizio del guidatore

In tal contesto, Nissan ha una visione diversa da quella di altri costruttori automobilistici particolarmente vicini alla guida autonoma: il costruttore giapponese, infatti, “non intende mettere il guidatore sul sedile del passeggero, ma al contrario vuole che sia padrone delle proprie scelte ed elevare l’esperienza di guida, grazie a tecnologie che ne potenzino le capacità, amplifichino le potenzialità, e intervengano quando necessario, per riconoscere i rischi e prevenire incidenti”. In tal contesto, Nissan ha ideato una serie di tecnologie in grado di leggere la strada ed eventuali situazioni pericolose al fine di poter intervenire preventivamente nel caso il guidatore fosse distratto o impossibilitato ad agire. Nella visione di Nissan, colpi di sonno, distrazioni o situazioni imprevedibili per l’uomo non avranno più ragione di esistere. 

Una nuova generazione di corsi di guida sicura

In quest’ambito è nata la prima Nissan Intelligent Mobility Academy, la nuova generazione di corsi di guida sicura firmata da Nissan e ACI. Gli utenti non solo potranno apprendere i preziosi consigli di sicurezza preventiva degli istruttori ACI o sperimentare i classici sistemi di sicurezza attiva che equipaggiano la maggior parte dei veicoli moderni, ma potranno provare di persona cosa vuol dire guidare in tutta sicurezza con l’ausilio delle tecnologie intelligenti previste dalla Nissan Intelligent Mobility che equipaggiano la gamma del costruttore giapponese. Bruno Mattucci, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, ha così commentato la nascita della Nissan Intelligent Mobility Academy: Vogliamo lasciare alle persone solo il piacere della guida, sollevandoli da situazioni stressanti. Non pensiamo che la tecnologia debba sostituire l’uomo, secondo noi deve ampliare e potenziare i suoi sensi e la sua capacità di reazione. Sarà sempre l’uomo a decidere quali compiti delegare alla vettura e quando farlo.”

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati