Infiniti QX50: gli interni sono ispirati agli hotel di lusso

Infiniti QX50: gli interni sono ispirati agli hotel di lusso

I colori ed i materiali della nuova QX50

La nuova Infiniti QX50 ha degli interni ispirati ai resort di lusso sul mare. I colori richiamano quelli classici estivi, come il bianco della sabbia ed il blu dell'oceano, e la rifinitura è in vero legno di acero a poro.
Infiniti QX50: gli interni sono ispirati agli hotel di lusso

All’interno della rinnovata Infiniti QX50 come nei resort di lusso. I progettisti hanno tratto ispirazione dagli hotel di lusso sul lungomare per realizzare l’abitacolo della vettura del marchio giapponese, partendo dai colori fino all’utilizzo di materiali di pregio, lavorati con cura artigianale.

I colori del mare sull’Infiniti QX50

I colori vogliono, appunto, richiamare l’atmosfera estiva. A partire da tonalità più calde, come il marrone cioccolato per replicare le applicazioni del legno nel resort e negli alberi circostanti, seguito da un bianco panna che vuol rappresentare la sabbia su una spiaggia. I punti salienti di un blu scuro più fresco sulla consolle centrale, che ricordano l’acqua dell’oceano, colpiscono l’equilibrio tra caldo e freddo, per creare un ambiente confortevole e rigenerante.

La ricerca per trovare la perfetta vestibilità di materiali, colori, forme ed ergonomia ha spinto i nostri progettisti e ingegneri a creare il miglior abitacolo che Infiniti abbia mai prodotto – le parole di Karim Habib, direttore esecutivo di Infiniti Motor Company – La disposizione asimmetrica della QX50 e l’atmosfera calma e controllata sono stati progettati per soddisfare le diverse esigenze del guidatore e dei passeggeri”.

La cura dei materiali per l’Infiniti QX50

La cura dei materiali è un altro punto di forza dell’abitacolo di questa vettura, come dimostra la rifinitura in vero legno di acero a poro aperto con finitura opaca. Il legno è trattato per mantenere le sue caratteristiche naturali nella consistenza e nell’aspetto. Passando una mano su di esso, la grana del legno è ancora rilevabile al tatto, dimostrando un alto livello di artigianalità per creare un cruscotto autentico, moderno e altamente tattile.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati