Ford Mondeo: restyling estetico e tecnico in vista [FOTO SPIA]

Un muletto della Mondeo MY 2019 è stato fotografato sulle Alpi austriache

Ford Mondeo MY 2019: sono iniziati in Austria i test drive di collaudo del nuovo modello che debutterà nel corso del prossimo anno

Novità in vista per la Ford Mondeo: la grossa berlina dell’Ovale Blu si appresta a ricevere il classico restyling di metà carriera per godere di un’immagine più fresca ed in linea col design che caratterizza gli ultimi modelli di casa Ford. Le prime foto spia del modello ristilizzato ci giungono dalle strade delle Alpi austriache, naturale teatro dei primi collaudi della Mondeo model year 2019.

Pochi ritocchi all’estetica

Come si può vedere dalle prime immagini riprese dagli obiettivi delle macchine fotografiche della nostra troupe di fotografi presente in Austria, la nuova Ford Mondeo non godrà di modifiche sostanziali al corpo vettura che già conosciamo: le lievi camuffature presenti sul corpo vettura del muletto immortalato, infatti, tendono a nascondere da occhi indiscreti le piccole novità di stile che accompagneranno la nuova nata sia all’anteriore che al posteriore. Si tratterà, come detto, di lievi modifiche estetiche che interesseranno la calandra e i gruppi ottici posteriori. In tal contesto il frontale del MY 2019 della Mondeo verrà rivisitato secondo l’ultimo family feeling di Ford che ha già debuttato su modelli più compatti quali Fiesta e Focus. Invece, il posteriore, a quanto pare, sarà impreziosito da una striscia cromata che collegherà i due fari posteriori.

Maggiori novità sotto il cofano

Con ogni probabilità la nuova Ford Mondeo riserverà le maggiori modifiche sotto al cofano anteriore. Difatti, secondo quelle che sono le ultime indiscrezioni, la futura berlina dell’Ovale Blu potrebbe godere dell’inedito propulsore 2.0 EcoBlue a gasolio e del nuovo motore 1.5 EcoBoost tre cilindri a benzina. Proprio quest’ultimo motore, che internamente in Ford è conosciuto con il nome di L Dragon, è stato messo a punto per essere accoppiato ad un nuovo cambio automatico a 8 marce con convertitore di coppia. Dal punto di vista tecnologico, probabilmente la nuova Ford Mondeo potrebbe ereditare dall’ultima generazione della Ford Focus, presentata pochi mesi fa, alcune dotazioni riguardo agli ultimi sistemi di assistenza alla guida: il nuovo sistema Co-Pilot 360 dovrebbe integrare la frenata automatica di emergenza con riconoscimento del pedone. La nuova nata potrebbe essere svelata ufficialmente nel corso dei primi mesi del 2019 per poi essere messa subito in vendita.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati