Suzuki Vitara: le prime immagini del nuovo restyling [FOTO e VIDEO]

La Vitara MY 2019 si svela

La Suzuki Vitara si rifà il look aggiornando alcuni elementi estetici di esterni ed interni, mentre sotto il cofano introduce il motore turbo 1.0 da 112 CV al posto del 1.6 VVT aspirato da 120 CV. Attesa sul mercato europeo a settembre.

La Suzuki Vitara s’aggiorna e la Casa giapponese rilascia le prime informazioni, corredate dalle prime immagini, del model year 2019 del SUV nipponico. In attesa di conferme ufficiali, la nuova Suzuki Vitara dovrebbe essere presentata in pubblico per la prima volta al Salone di Parigi 2018, in ogni caso il suo debutto sul mercato europeo è previsto subito dopo la fine dell’estate.

Aggiornamenti su fanali e strumentazione

Il facelift della Vitara aggiorna alcuni elementi estetici visibili sugli esterni come nel caso dei paraurti e dei cerchi in lega che hanno un nuovo design, nuove sono anche le luci diurne a LED, affiancate da una mascherina frontale rivisitata. Suzuki ha aggiornato anche i gruppi ottici posteriori che, oltre ad essere dotati di luci a LED, sono caratterizzati da un design inedito. La nuova Vitara proporrà due nuovi colori per la carrozzeria, oltre ad alcuni novità nell’abitacolo come i rivestimenti soft-touch e la nuova strumentazione analogica con display a colori.

Addio al motore 1.6 VVT aspirato

Tra le novità meccaniche più importanti che la nuova Suzuki Vitara porta in dote c’è l’abbandono definitivo del motore benzina 1.6 VVT aspirato da 120 CV. A prenderne il posto nella gamma è il nuovo motore turbo 1.0 Boosterjet da 112 CV che, garantendo una maggiore efficienza, andrà ad affiancare il confermato propulsore 1.4 Boosterjet da 140 CV già presente nell’attuale gamma.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati