Ford Mustang: prodotti 10 milioni di esemplari

Ford Mustang: prodotti 10 milioni di esemplari

Per celebrare lo speciale evento Ford ha costruito una Mustang Convertible V8 5.0 Wimbledon White

Nel corso di 54 anni di storia e attraverso 6 generazioni di modelli Ford ha dato vita a ben 10 milioni di esemplari della sua iconica Mustang
Ford Mustang: prodotti 10 milioni di esemplari

La Ford Mustang entra sempre di più a far parte della storia dell’automobile: il “mito americano” a quattro ruote, infatti, dal suo lancio avvenuto nel marzo del 1964 ed attraverso ben sei generazioni è stato prodotto in ben 10 milioni di esemplari, un traguardo raggiunto proprio in queste ore nello stabilimento produttivo del Michigan. Si tratta di una delle muscle cars più vendute di tutti i tempi anche grazie alla recente politica commerciale della stessa Ford che ha voluto proporre l’attuale versione della sua iconica sportiva sui mercati di tutto il mondo.

Tinta Wimbledon White per la Mustang V8 Convertible

L’esemplare di Ford Mustang che ha permesso di tagliare il traguardo dei 10 milioni di vetture costruite è una Convertible equipaggiata con il poderoso V8 5.0 da 450 cv di potenza e 529 Nm di coppia e contraddistinta dalla carrozzeria di colore bianco. Nello specifico la tinta bianca utilizzata per l’esemplare in questione non è un colore standard, ma corrisponde al colore Wimbledon White, la stessa tonalità della primissima Ford Mustang Convertible mai prodotta.

La one-off non verrà messa in vendita

L’inedita e speciale Ford Mustang in Wimbledon White sarà la protagonista assoluta di una cerimonia che si terrà il prossimo weekend nell’impianto di produzione del Michigan proprio per celebrare l’importante traguardo raggiunto. Nel dettaglio, Ford potrebbe decidere di non mettere in vendita lo speciale esemplare della sua Mustang, bensì di conservare la one-off presso il proprio quartier generale. Non è un caso, infatti, che Evan J. Smith, attraverso il suo profilo Instagram, official_ford_guy, nel fotografare la Mustang in oggetto abbia inserito tra gli hashtag la dicitura “#notforsale“, il che lascia davvero presagire che la casa dell’Ovale Blu abbia già deciso di tenere per sè il rappresentativo esemplare della sua leggendaria muscle car.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati