Volkswagen T-Cross: scommette su abitabilità e praticità

La Volkswagen T-Cross potrebbe vantare le misure interne migliori del segmento

Volkswagen T-Cross: il costruttore di Wolfsburg va all'assalto del segmento B con un nuovo modello che punta tutto su un ottimo comfort per i passeggeri e tanto spazio per i bagagli
Volkswagen T-Cross: scommette su abitabilità e praticità

La nuova Volkswagent T-Cross farà il suo debutto nel corso del prossimo autunno andando a coprire lo spazio lasciato ancora vuoto dalla casa costruttrice di Wolfsburg tra i B-SUV, segmento di mercato che sta riscuotendo un successo di pubblico sempre più crescente negli ultimi anni. Pur essendo caratterizzato da dimensioni abbastanza compatte, la nuova nata di casa Volkswagen dovrebbe godere di una buona abitabilità interna a tutto vantaggio del comfort di viaggio di tutti gli occupanti.

Il nuovo B-SUV nascerà sul pianale modulare MQB

Come specificato dalla stessa casa costruttrice tedesca la nuova nata è stata progettata sulla piattaforma modulare MQB e vanta dimensioni leggermente più grandi di quelle della Polo ma pur sempre rientranti in quelle del su citato segmento B. Nello specifico, la Volkswagen T-Cross misura una lunghezza di 4.107 mm ed un’altezza di 1.558 mm con un passo non ancora specificato ma che pare essere decisamente pronunciato, soluzione ideale per garantire un’ottima abitabilità interna a tutti gli occupanti.

Ampia modularità del bagagliaio

Ampia abitabilità, ma anche tanta praticità. Difatti, la stessa Volkswagen ha rilasciato alcune immagini della futura T-Cross che mettono in evidenza le possibili configurazioni e le diverse misure sia del divano posteriore che del bagagliaio. Nel dettaglio, Volkswagen ha fatto sapere che in base alle necessità degli occupanti, il divano posteriore della T-Cross può essere fatto scorrere avanti ed indietro per ricavare più spazio per le gambe dei passeggeri o per incrementare la capacità del bagagliaio che così facendo può variare da 385 a 455 litri, misure che a detta di Volkswagen rappresentano uno dei migliori valori dell’intero segmento.

Tanta praticitàper bagagli e passeggeri

Non solo: Volkswagen infatti ha sottolineato anche che abbattendo il divano posteriore della T-Cross è possibile arrivare ad una capienza massima del bagagliaio di ben 1.281 litri a tutto vantaggio della migliore capacità di carico possibile. Inoltre, il costruttore di Wolfsburg ha anche aggiunto che, in caso di trasporto di oggetti particolarmente lunghi, è possibile abbattere anche il sedile del passeggero della fila anteriore. Tra i punti di forza segnalati dal costruttore tedesco in merito alla nuova T-Cross figura anche la posizione rialzata dei sedili: davanti l’altezza della seduta è di 597 mm, mentre dietro i sedili godono di una posizione più rialzata e toccano i 652 mm di altezza a tutto vantaggio della comodità dei passeggeri posteriori.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati