Ford Mustang, ecco la versione che correrà nella Nascar [FOTO]

Debutterà in gara alla Daytona 500 del prossimo febbraio

La Ford Mustang Nascar Cup è la nuova versione da corsa che porterà la muscle car in gara nella classe regina della serie Nascar. Il debutto avverrà a febbraio 2019 alla Daytona 500.

In occasione delle celebrazioni per la produzione della Mustang numero 10.000.000, Ford ha presentato una versione speciale che per la gioia degli appassionati americani della muscle car: la Mustang Nascar Cup. Si tratta di una versione da corsa che sarà impegnata in gara il prossimo anno. 

Prima volta nelle classe regina

Con questa nuova versione, la Mustang fa il suo esordio assoluto nella classe regina della Nascar, categoria nella quale non aveva mai corso, limitandosi a gareggiare in classi inferiori e ad innumerevoli campionati sia su strada che in pista sparsi per il mondo. La Mustang Nascar Cup sostituirà la Fusion, utilizzata come base dal 2006, anche se ormai le caratteristiche tecniche e meccaniche delle vetture da corsa si discostano sempre di più rispetto ai modelli di produzione.

In gara alla Daytona 500

Dopo l’annuncio di aprile, l’Ovale conferma che la Ford Mustang Nascar Cup farà il suo debutto in gara l’anno prossimo. Realizzata dalla divisione Ford Performance insieme ai designer di Ford, l’auto da corsa è esteticamente molto vicina alla Mustang di serie. Sarà la Daytona 500, una delle gare più iconiche della serie Nascar, a tenere a battesimo a febbraio 2019 la nuova Mustang da competizione.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati