SEAT: continuano le vendite record

Le vendite di SEAT crescono in tutta Europa

SEAT mette a segno una sensazionale doppietta commerciale non di poco conto: miglior mese di luglio della sua storia e maggior volume di vendite di sempre nei primi sette mesi dell’anno
SEAT: continuano le vendite record

Dopo le ottime performance commerciali conseguite nei primi sei mesi del 2018 che hanno permesso a SEAT di chiudere il miglior primo semestre della sua storia, il brand spagnolo ha iniziato anche il secondo semestre dell’anno a ritmo di record: difatti, a luglio le consegne sono cresciute del 35,7% rispetto allo stesso mese del 2017, e le unità vendute sono arrivate ad un totale di ben 52.700 (38.900 vetture nel 2017). A fronte di questi risultati, il marchio di Martorell ha messo a segno anche il miglior mese di luglio della sua storia superando il precedente record di 46.200 unità registrato nell’ormai lontano 2001.

Primi sette mesi dell’anno da record

Da gennaio e luglio 2018, SEAT ha commercializzato 342.700 vetture, numero che rappresenta una crescita del 20,1% rispetto allo stesso periodo del 2017 (285.400), e ha registrato anche il maggior volume di vendite di sempre per il marchio nei primi sette mesi dell’anno: in quest’ultimo caso il record precedente risale addirittura al 2000, anno in cui nello stesso periodo furono vendute 324.400 unità.

Ottime performance commerciali in tutta Euopa

Gli ottimi numeri di vendita registrati da SEAT nei primi sette mesi del 2018 sono figli delle performance commerciali ottenute dal brand spagnolo in tutti i principali mercati. La Spagna si riconferma ancora una volta il primo mercato per la casa costruttrice di Martorell grazie a 72.900 unità vendute (+16,0%). La Germania, secondo mercato per SEAT, ha messo a segno una crescita del 26,4% registrando un totale di 71.400 vetture vendute. Nel Regno Unito, SEAT ha ottenuto un +23,5% per un totale di 41.600 unità. In Francia, quarto mercato di riferimento, SEAT ha totalizzato 18.900 vetture che hanno dato vita ad una crescita del 23,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In Italia, con un totale complessivo di 13.961 unità immatricolate, SEAT continua a crescere a ritmo sostenuto, segnando un ben +27%. Infine, altri Paesi europei quali l’Austria, il Belgio, i Paesi Bassi e il Portogallo registrano una crescita delle vendite in ogni caso superiore al 20%.

Fondamentale l’apporto dei SUV

Wayne Griffiths, Vicepresidente Vendite e Marketing SEAT, ha sottolineato che “l’aumento delle vendite che SEAT sta vivendo da gennaio ci conferma al vertice della classifica dei marchi generalisti che più crescono in Europa. SEAT sta registrando volumi record grazie all’offensiva di nuovi prodotti, come Ateca e Arona. Una vettura su tre di quelle che attualmente vendiamo è un SUV e questa cifra crescerà nei mesi a venire con il consolidamento di Arona e il lancio sul mercato di Tarraco”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati