Mercedes GLB, test in pista per il nuovo SUV della Stella [FOTO SPIA]

La GLB poggia sulla piattaforma MFA2

Sul circuito del Nurburgring proseguono i collaudi della Mercedes GLB, il nuovo SUV compatto per le famiglie che il marchio tedesco lancerà sul mercato il prossimo anno.

Il prototipo della Mercedes GLB, il nuovo SUV compatto per la famiglia che il marchio tedesco sta sviluppando, è stato immortalato in un nuovo set di foto spia che l’hanno ripreso durante una sessione di test sul tracciato del Nurburgring, in Germania. 

Compatto ma spazioso

Realizzato sulla base della nuova generazione della Classe A, la Mercedes GLB rappresenta l’evoluzione del progetto tedesco di lanciare una Classe B a passo lungo che potesse soddisfare le esigenze delle famiglie più numerose. La GLB, attesa sul mercato nel 2019, avrà una lunghezza di 4,60 metri, promettendo dunque tanto spazio e importanti doti di abitabilità, oltre ad un bagagliaio che sarà di circa 500 litri. Nella gamma ci sarà anche una versione a 7 posti con tre file di sedili. Esteticamente, la Mercedes GLB ha un design piuttosto spigoloso che ricorda da vicino la Classe G, anche se con uno stile più moderno.

Avrà la trazione integrale

Chiamato internamente con il nome X 247, il nuovo SUV di Mercedes utilizza la piattaforma MFA2 che fa da base ai modelli Classe A e Classe B, dalle quali erediterà anche motori e dotazioni. Oltre a dotarsi del sistema di trazione integrale con controllo elettronico, la GLB potrebbe essere disponibile solo con propulsori quattro cilindri da 1.4, 1.8 e turbo 2.0 litri. Il prezzo della Mercedes GLB dovrebbe aggirarsi attorno ai 30.000 euro, rendendola più accessibile rispetto alla altre familiari della Stella, come Classe C, Classe E e GLC.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati