BMW Z4 M40i, prime immagini in Rete in vista del debutto a Pebble Beach [FOTO LEAKED]

La Z4 ha interni caratterizzati da sportività e tecnologia

La nuova BMW Z4 si scopre sempre di più attraverso delle nuove immagini "leaked" che svelano la top di gamma M40i. Le foto ci mostrano per la prima volta gli interni della nuova sportiva due posti bavarese.

La nuova BMW Z4 sta per arrivare. Un ulteriore conferma di ciò ce la danno le nuove foto sfuggite online che svelano il look della nuova generazione dell’attesa roadster dell’Elica. Le immagini in particolare ci mostrano la nuova BMW Z4 M40i che farà il suo debutto tra poco più di un settimana, il 23 agosto, al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach.

Linee sportive

La BMW Z4 M40i MY 2019, come avevamo visto con altre immagini apparse sul web qualche giorno fa, ribadisce la forte somiglianza estetica con la versione concept, a partire dalla fascia anteriore sportiva e dai fari angolari. Le foto del muso, che in queste nuove immagini non si riesce a vedere, ci hanno mostrato le prese d’aria sul parafango, il cofano allungato ed il parabrezza inclinato. La nuova Z4 fa vedere anche i grintosi cerchi in lega a cinque razze che nascondo l’impianto frenante ad alte prestazioni con pinze blu. Lo stile sportivo della Z4 M40i caratterizza anche il posteriore con il paraurti ventilato, la coda accorciata e lo spoiler integrato all’estremità. Sul posteriore si notano anche i fanali dalla forma sottile, il doppio terminale di scarico e il diffusore con accenti metallici.

Abitacolo ad alta tecnologia

Le immagini ci mostrano per la prima volta gli interni della vettura che sono sportive e fortemente tecnologici. Davanti al posto guida c’è il volante a tre razze, dietro il quale spicca il quadro strumenti digitale simile a quello presente sulla BMW Serie 8. La consolle centrale è sovrastata dal sistema d’infotainment iDrive incorniciato da finiture metalliche. Più in basso si notano le bocchette d’areazione con bordi metallici. Le foto mostrano anche la presenza di un pannello retrattile che include il modulo di ricarica wireless per lo smartphone, un piccolo vano portaoggetti e una porta USB. Sono visibili anche la leva del cambio, il controller iDrive e la pedaliera in acciaio.

La Z4 M40i forse con 390 CV

La BMW Z4 sarà offerta con una gamma di motori diversificata. Sulla variante M40i, che sarà la top di gamma, ci sarà un sei cilindri “estremamente potente”, con tutti gli indizi che portano al biturbo 3.0 litri sviluppato da M Performance che potrebbe sviluppare circa 390 CV. Il costruttore tedesco ha confermato che la nuova Z4 M40i sarà dotata di differenziale posteriore autobloccante e di sospensioni sportive con controllo elettronico.

Sulle caratteristiche tecniche e meccaniche della nuova BMW Z4 ne sapremo di più il 23 agosto, quando il marchio dell’Elica presenterà la sua nuova sportiva in California.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati