Aston Martin DB5: in arrivo 25 repliche della storica vettura di James Bond

Le DB5 saranno dotate anche delle targhe rotanti

Venticinque repliche della storica Aston Martin DB5, protagonista dei film di James Bond, saranno realizzate e messe in vendita. Saranno dotate di tutti i gadget (funzionanti) di 007, per un costo di oltre 3 milioni di euro.
Aston Martin DB5: in arrivo 25 repliche della storica vettura di James Bond

L’iconica Aston Martin DB5 è tornata. Non solo come modellino Lego, di cui vi avevamo parlato un mese fa, ma come una vera e propria auto. La casa britannica, in collaborazione di EON Productions (l’azienda che produce i film di James Bond), ha deciso di realizzare 25 esemplari della mitica DB5 Goldfinger, da mettere sul mercato. E avranno tutti i gadget dell’agente segreto più famoso del mondo, anche se, per questo motivo, non potranno circolare su strada.

Le caratteristiche dell’Aston Martin DB5 Goldfinger

Le repliche della DB5 avranno la vernice Silver Birch, proprio per replicare la vettura originale, così come saranno prodotte nello stabilimento di Newport Pagnell, lo stesso dell’auto di 007. I gadget, tra cui le famose targhe rotanti (funzionanti), saranno co-sviluppati con il premio Oscar Chris Corbould, supervisore degli effetti speciali dei film di James Bond.

La connessione tra Aston Martin e James Bond è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi ed è straordinario che la DB5 rimanga la vettura definitiva di James Bond, anche dopo tanti anni – le parole di Andy Palmer, presidente della casa britannica – Possedere una Aston Martin è stata a lungo un’aspirazione per i fan di James Bond, ma possedere una DB5 Silver Birch con i gadget di 007 costruita secondo i più alti standard nella stesso stabilimento? Questa è certamente la fantasia definitiva dei collezionisti. I capaci artigiani di Aston Martin Works e gli esperti di effetti speciali dei film di Bond stanno per realizzare questa fantasia per 25 clienti molto fortunati”.

Gli esemplari della DB5 saranno 28

I clienti dovranno essere anche molto facoltosi, visto che il costo è di 2,75 milioni di sterline più IVA (oltre 3 milioni di euro). Ma le repliche di questo modello saranno, in realtà, 28: oltre a quelle in vendita, a partire dalla fine del 2019, una andrà alla EON Productions, una in beneficienza ed una verrà conservata da Aston Martin.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati