Automobili Pininfarina PF0: design nel segno della tradizione e prestazioni elettrizzanti

La PF0 sarà svelata questa settimana nel corso della Monterey Car Week

Automobili Pininfarina PF0: la prima vettura elettrica ad elevate prestazioni concepita completamente sotto il nuovo marchio Automobili Pininfarina vanterà un design ispirato a modelli del passato del brand italiano e prestazioni al fulmicotone
Automobili Pininfarina PF0: design nel segno della tradizione e prestazioni elettrizzanti

In occasione della Monterey Car Week, rinomato ed esclusivo evento automobilistico che si tiene in questa settimana in California, Automobili Pininfarina si appresta a svelare la propria inedita hypercar elettrica che al momento è conosciuta sotto la sigla PF0. Si tratta della prima vettura elettrica ad elevate prestazioni concepita completamente sotto il nuovo marchio Automobili Pininfarina. Nello specifico però si tratterà di un evento privato e riservato soltanto a coloro che hanno già mostrato un “interesse significativo” nei riguardi della PF0.

Lo stile attinge al passato Pininfarina

Tuttavia, la stessa Automobili Pininfarina, non ha mancato di rilasciare alcune informazioni sulla sua nuova nata ai numerosi appassionati che attendono con trepidazione la nascita della PF0. Luca Borgogno, direttore del design di Automobili Pininfarina, ha inizialmente diffuso alcune informazioni relative al design della nuova nata: “La PF0 ha preso ispirazione da alcuni dei modelli più iconici di Pininfarina come la Cisitalia 202 del 1947, la Modulo 512 S del 1970 e la Sintesi Concept del 2008. Abbiamo voluto dar vita ad una vettura dalle linee pulite e semplici, qualità stilistiche riscontrabili anche nelle Pininfarina del passato”.

Da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi

Se lo stile della PF0 resta parzialmente ancora un mistero, lo stesso non si può dire riguardo alle prestazioni, difatti Automobili Pininfarina ha già comunicato le prestazioni che sarà in grado di esprimere la nuova nata. Stando alle comunicazioni ricevute in merito, la PF0, grazie all’utilizzo di ben quattro motori elettrici in grado di erogare una potenza massima di circa 2.000 cv, sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi e da 0 a 300 km/h in meno di 12 secondi. La velocità massima della PF0 dovrebbe superare abbondantemente i 300 km/h, mentre l’autonomia potrebbe arrivare a circa 500 km. Attualmente Automobili Pininfarina dovrebbe costruire il primo esemplare della PF0 entro il 2020 e potrebbe dar vita ad un totale di 150 unità.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati