Acura NSX, svelato il model year 2019 della sportiva [FOTO]

Più dotazioni e meccanica ibrida confermata

Acura aggiorna la NSX con alcune novità che si concentrano prevalentemente su dotazioni e modifiche dell'assetto, garantendo alla sportiva ibrida performance migliorate e maggior coinvolgimento di guida.

La Acura NSX si rinnova con il model year 2019 che è stato presentato in anteprima a Pebble Beach. La supercar ibrida del marchio americano, gemella della giapponese Honda NXS, è stata aggiornata in termini di dotazioni e personalizzazioni, confermando nella sua totalità il design e la meccanica del modello precedente. Le novità introdotte sulla NSX americana dovrebbero trovare posto anche sulla Honda NSX, anche se ancora non è stata diffusa alcune indicazione ufficiale a riguardo.

Sottili aggiornamenti estetici, dotazione arricchita

Esteticamente il MY 2019 dell’Acura NSX si distingue per alcuni ritocchi: le prese d’aria verniciate in nero lucido e la cornice della griglia anteriore in tinta carrozzeria. Nella rosa dei colori disponibili per gli esterni viene aggiunta la tinta Thermal Orange Pearl, disponibile anche per le pinze freno. Relativamente all’abitacolo Acura propone i nuovi rivestimenti interni in pelle semi-anilina Indigo Blue con inserti in Alcantara. L’equipaggiamento di serie della NSX s’arricchisce dei sedili sportivi con regolazione elettrica, disponibili in Alcantara o a richiesta anche in pelle Red ed Ebony, oltre di sensori di parcheggio, pedali in alluminio, sistema d’infotainment con navigatore e impianto audio ELS. Il prezzo della NSX MY 2019 è di 157.000 dollari, ovvero 1.500 dollari in più rispetto al precedente modello per un incremento di accessori nella dotazione di serie dal valore di quasi 5.000 dollari.

Modifiche all’assetto migliorano le prestazioni

La nuova Acura NSX monta lo stesso powertrain Sport Hybrid SH-AWD del modello precedente ma ha comunque migliorate le proprie performance grazie ad alcune modifiche sulla messa a punto. Tra le novità tecniche troviamo la nuova taratura dell’assetto, l’aggiornamento del software di gestione, le nuove barre antirollio più rigide (+26% all’anteriore e +19% al posteriori), gli inediti supporti delle sospensioni posteriori e i nuovi settaggi di ammortizzatori e servosterzo. A ciò si aggiungono gli pneumatici con la possibilità per il cliente di optare per le nuove gomme Continental SportContact 6 o le Pirelli PZero Trofeo R. Grazie a tutte le modifiche apportate da Acura, la nuova NSX ha girato 2 secondi in meno rispetto al modello precedente sulla pista di Suzuka.

NSX Insider Experience

Nel ricco elenco di optional riservato ai clienti Acura offre ora sei opzioni del programma NSX Insider Experience, che dà la possibilità di visitare i luoghi dove viene costruita la vettura (il Performance Manufacturing Center) e dove viene assemblato il motore (l’Anna Engine Plant), oltre al tour dell’Heritage Center. Infine Acura accoglie i clienti anche al Transportation Research Center dove poter effettuare dei corsi di guida sportiva.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati